Lo smartworking grimaldello della trasformazione digitale, Gay: “Ora la politica guardi al medio e lungo periodo”

Secondo le stime realizzate da Anitec-Assinform con la collaborazione di NetConsulting cube, nel 2020, in piena emergenza sanitaria, la domanda digitale in Italia limiterà il calo al 2%, per poi crescere del 3,4% nel 2021 e del 3,3% nel 2022. E lo smartworking dà una forte spinta al settore

Continua a leggere

Continua la corsa del Digitale, ma il gap dell’Italia non è ancora stato colmato

La trasformazione digitale è in atto e il comparto ICT è in ripresa, ma serve un’ulteriore accelerazione degli investimenti. I numeri del rapporto Assinform, l’importanza dei digital enabler, dello sviluppo di Industria 4.0 e il nodo delle nuove competenze.

Continua a leggere