Calenda: “Un piano da 20 miliardi per l’emergenza”

Un piano da 20 miliardi per rilanciare la domanda interna e contenere il prevedibile calo del Pil, puntando su investimenti straordinari sulla sanità, aiuti finanziari alle imprese e diminuzione del prelievo fiscale. A proporlo è Carlo Calenda, ex Ministro dello Sviluppo Economico e leader del movimento politico Azione. Che rilancia anche sul piano Industria 4.0.

Continua a leggere