L’effetto-shock è finito, il Ministero dello Sviluppo Economico studia la riforma del Piano Industria 4.0

La spinta del piano Industria 4.0 sulla domanda di beni strumentali è stata forte. Ma gli indicatori economici sembrano indicare che l’effetto degli incentivi si stia esaurendo. Per questo il Governo sta pensando a una riforma del piano per l’innovazione. Marco Calabrò del MISE spiega i sei elementi di valutazione che si terranno in conto per avviare l’intervento di riordino.

Continua a leggere

Pin It on Pinterest