Ecco le competenze che servono per lavorare nell’additive manufacturing

La domanda di formazione in ambito Additive Manufacturing è molto forte. Il progetto 3DPrism spiega che la manifattura additiva integra e innova, ma non sostituisce la manifattura ‘tradizionale’ e ha un impatto su progettazione, supply chain, logistica e magazzino. Le competenze necessarie per operatori, ma anche manager e imprenditori, per ovviare allo skills shortage.

Continua a leggere

Pin It on Pinterest