Il rivelatore DSSC al cui sviluppo hanno contribuito i ricercatori del Politecnico di Milano. (Copyright DESY/K.Hansen)

Fotografare gli atomi è possibile: ecco il rilevatore DSSC di Politecnico di Milano ed European XFEL di Amburgo

DSSC è la fotocamera per raggi X di bassa energia più veloce al mondo: obiettivo, rivoluzionare il modo di studiare la materia a livello molecolare

Continua a leggere

Pin It on Pinterest