Mobilità elettrica: i punti di ricarica crescono del 40% in un anno, ma per l’e-mobility resta molta strada da fare

In Italia si contano 19.300 singoli punti di ricarica sparsi in un totale di 9.700 infrastrutture di ricarica accessibili al pubblico. Collocati per l’80% su suolo pubblico e per il 20% su suolo privato a uso pubblico, per esempio supermercati o centri commerciali. Sono i risultati del report dal titolo ‘Le infrastrutture di ricarica pubbliche in Italia’, realizzato dall’associazione Motus-E

Continua a leggere