Foto: Ruggiero Scardigno

Macchine utensili, il fatturato 2020 torna ai livelli del 2014, ma c’è aria di ripresa

Il valore della produzione 2020 del settore macchine utensili, robot e automazione si fermerà sotto quota 5 miliardi, registrando un calo del 23,7% rispetto al 2019. I numeri del secondo semestre, tuttavia, lasciano ben sperare per una ripresa immediata nel 2021. Positivo il giudizio dei costruttori sulla revisione degli incentivi per la Transizione 4.0, ma restano alcuni punti critici, come la durata solo biennale del nuovo piano.

Continua a leggere