Crescono gli attacchi informatici alle imprese (e senza sicurezza non si può fare innovazione)

Nel 2020 la spesa in soluzioni di cyber security ha raggiunto un valore di 1,3 miliardi di euro, in crescita del 4% rispetto all’anno precedente: un valore ancora del tutto inadeguato per far fronte ai rischi esponenzialmente più alti connessi alla crescente digitalizzazione. A rischiare sono soprattutto le PMI. I dati dell’Osservatorio Cybersecurity and Data Protection della School of Management del Politecnico di Milano

Continua a leggere