Il report dell’OCSE: la pandemia è stata un acceleratore per ricerca e innovazione, ma bisogna cogliere l’attimo o ci ritroveremo impreparati alle sfide future

Secondo il report “Science, Technology e Innovation Outlook 2021” dell’OCSE la pandemia ha accelerato alcuni trend già in atto, come l’adozione delle tecnologie digitali, ma ha anche sottolineato e accentuato problemi strutturali che, se non risolti, impediranno di rispondere adeguatamente alle sfide future. I risultati ottenuti grazie allo sforzo congiunto della comunità scientifica internazionale mostrano come un approccio più trasparente e condiviso alla ricerca possa offrire benefici a tutta la collettività. Ma occorrono regole condivise e un impegno maggiore in termini di finanziamento e sostegno da parte di governi e policy maker.

Continua a leggere