Rockwell per la Connected Enterprise: soluzioni e servizi in mostra alla prossima SPS

Alla SPS IPC Drives 2017 di Norimberga (28-30 novembre), Rockwell Automation mostrerà come può aiutare produttori e costruttori di macchine nel loro percorso verso l’Industry 4.0, in qualsiasi fase del percorso essi si trovino.

L’approccio di Rockwell Automation all’Industry 4.0, la Connected Enterprise, facilita la connettività tra persone, macchine, processi e reti e l’azienda, illustrerà quali sono i prossimi passi che le imprese devono compiere per diventare delle Connected Enterprise, indipendentemente dal loro attuale stato.

Soluzioni per le aziende di produzione

Una delle maggiori sfide che le aziende di produzione devono affrontare è rappresentata dall’introdurre tecnologie connesse senza compromettere la produzione, la sicurezza dei lavoratori o quella dei dati. Ed è qui che il monitoraggio remoto e gli strumenti di analisi della linea di produzione basati su cloud possono essere di aiuto: migliorano la visibilità sui processi produttivi e, al tempo stesso, aiutano a prevenire problemi di qualità e altro genere, prima ancora che insorgano. Per ogni singola fase del percorso verso la Connected Enterprise, Rockwell Automation è in grado di mettere a disposizione dei clienti competenze e soluzioni adeguate alla loro situazione attuale.

I punti di maggior rilievo per i produttori risiedono nelle soluzioni per:

  • Produttività operativa – soluzioni ThinManager per gestire le informazioni e semplificare i flussi di lavoro; integrazione di macchine intelligenti; FactoryTalk Analytics per convertire i dati della macchina in informazioni fruibili.
  • Affidabilità degli asset – riduzione dei fermo macchina e del tempo medio di riparazione; FactoryTalk TeamONE, un’applicazione iOS e Android per la collaborazione tra persone, processi e tecnologie.
  • Produzione flessibile – sistemi di convogliamento intelligente MagneMotion e applicazioni MES scalabili.
  • Gestione del rischio – include soluzioni per la sicurezza, la protezione, la conformità e la qualità.

Chi opera all’interno delle aziende di produzione avrà l’opportunità di effettuare una visita guidata dello stand, di assistere alle sessioni di illustrazione delle soluzioni o di confrontarsi con gli specialisti di Rockwell Automation rispetto alle proprie problematiche.

Soluzioni per i costruttori di macchine

Rockwell Automation dispone anche una vasta gamma di soluzioni per i costruttori di macchine, sia che siano interessati allo sviluppo delle loro prime macchine smart o che siano intenzionati ad espandere il proprio modello di business includendovi dei servizi intelligenti. Tra questi potrebbero esserci la manutenzione preventiva basata sul monitoraggio remoto e la diagnostica delle macchine al fine di aiutare i clienti a ridurre al minimo i fermo macchine e gli effetti legati all’obsolescenza delle apparecchiature.

Per i costruttori di macchine che visitano la fiera si segnalano i seguenti punti di interesse:

  • Strumenti per accelerare il time to market:  Safety Automation Builder, Architecture Builder e Application Code Manager.
  • Architettura ad alte prestazioni – sistemi di convogliamento intelligenti iTrak/MagneMotion, integrazione sicurezza/movimento, dispositivi intelligenti di rilevamento, sicurezza e controllo motore.
  • FactoryTalk Analytics – manutenzione remota e dati statistici su macchina/ produzione.
  • ThinManager – gestione e visualizzazione di informazioni in tutta la fabbrica intelligente.

Grazie a una serie di demo e pods interattivi dedicati alle specifiche soluzioni, i visitatori avranno molte opportunità di capire quali passi intraprendere per accedere alla fase successiva del proprio viaggio verso la Connected Enterprise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.