PNRR, al via Nodes, l’Ecosistema di Innovazione per digitalizzazione e sostenibilità nel Nord-Ovest

Prende via il progetto “NODES-Nord Ovest Digitale E Sostenibile” presentato dal Politecnico di Torino insieme a una rete di 24 partner pubblici e privati che ha l’obiettivo di creare uno degli 11 Ecosistemi di Innovazione previsti dal PNRR. L’ecosistema opererà all’interno di una Macro Regione che comprende Piemonte, Valle d’Aosta e le province più occidentali della Lombardia (Como, Varese e Pavia). L’Ecosistema di Innovazione sarà organizzato secondo un modello Hub & Spoke e si incaricherà di varie attività finalizzate ad agevolare il trasferimento tecnologico e supportare la crescita sostenibile e inclusiva di questi territori.

Continua a leggere
Competence center BI-REX: una veduta dall’alto della Linea Pilota

Il competence center Bi-Rex chiede un ruolo più centrale nella valorizzazione delle risorse del PNRR

Il Bi-Rex lancia un appello affinché ai Competence center venga riservato un ruolo di polo aggregatore di competenze accademiche e industriali da un lato e di dialogo con le necessità di innovazione delle imprese dei territori dall’altro, come strumento per cogliere un’occasione irripetibile di accelerazione tecnologica offerta dalle risorse del PNRR

Continua a leggere

PNRR, progetti-bandiera per l’idrogeno verde in 6 Regioni

Nel quadro delle iniziative connesse al PNRR il Governo ha siglato una serie di accordi con le Regioni per creare delle Hydrogen Valley in Piemonte, Friuli-Venezia-Giulia, Umbria, Basilicata e Puglia. A questi progetti-bandiera per l’Idrogeno verde è da aggiungere quello della Liguria, centrato sulla nascita del primo Centro di Medicina Computazionale e Tecnologica nel territorio genovese degli Erzelli.

Continua a leggere

PNRR, nascono i cinque Centri nazionali per la ricerca sulle key enablig technologies

Nascono i cinque Centri nazionali per la ricerca in filiera, previsti dalla Componente “dalla ricerca al business” della Missione “Istruzione e Ricerca” del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per cui sono stati stanziati 1,6 miliardi di euro. I centri saranno organizzati secondo il modello Hub & Spoke e si occuperanno di attività di ricerca e sviluppo in cinque aree strategiche per lo sviluppo del Paese: Simulazioni, calcolo e analisi dei dati ad alte prestazioni; Agritech; Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a RNA; Mobilità sostenibile; Biodiversità.

Continua a leggere

Gli investimenti per l’efficienza energetica nell’industria non decollano: colpa del PNRR?

Gli investimenti in soluzioni per l’efficienza energetica nell’industria sono in crescita, ma restano indietro rispetto ai livelli pre-pandemia e si focalizzano prevalentemente su tecnologie hardware. Scarso l’interesse per le soluzioni digitali e software. Secondo Frattini (Osservatori del Polimi), l’efficienza energetica industriale è “la Cenerentola” di un PNRR che ha puntato tutto su rinnovabili ed edilizia civile

Continua a leggere

PNRR, solo un’impresa su tre è pronta a cogliere le opportunità delle nuove risorse

Un’indagine diffusa da Unioncamere ha evidenziato che solo un’impresa su tre è pronta a cogliere le opportunità derivanti dalle risorse messe in campo dal PNRR. Tra il 70% delle imprese che non intende avvalersi di queste risorse, l’80% è rappresentato dalle PMI. Sulla situazione incide anche la difficile congiuntura, con i problemi di approvvigionamento e il rialzo dei prezzi dell’energia che minano la resilienza e la natalità delle imprese.

Continua a leggere
Fiorenzo Bellelli, Amministratore Delegato di Warrant Hub – Tinexta Group.

Da Warrant Hub un nuovo servizio di consulenza per aiutare le imprese a cogliere le opportunità offerte dal PNRR

Si chiama “PNRR Positioning” il nuovo servizio di consulenza pensato da Warrant Hub per aiutare le imprese a cogliere tutte le opportunità di sostegno derivanti dal PNRR, ma anche da tutti gli altri strumenti nazionali e comunitari a sostegno dell’innovazione e della transizione ecologica delle aziende.

Continua a leggere

Industry 4.0 360 Summit: produttività, sostenibilità e tecnologie abilitanti nel solco del PNRR

Si rinnova il prossimo 10 marzo l’appuntamento con l’Industry 4.0 360 Summit. Il titolo dell’edizione 2022 è: “Industria 4.0: Produttività, sostenibilità e tecnologie abilitanti nel solco del PNRR – Sfide, opportunità e incentivi che danno forma al futuro della manifattura italiana”. A sessioni con focus sulle tecnologie abilitanti (Industrial IoT, Robotica, Cloud, Additive ecc.) si affiancheranno delle sessioni di analisi incentrate su approfondimenti tematici trasversali: Manifattura circolare & ESG, Nuovi modelli di business – Servitization, Formazione, competenze e occupazione. Non mancheranno anche momenti di approfondimento sulle opportunità offerte dal PNRR e dal piano Transizione 4.0.

Continua a leggere

Filippo Girardi è il nuovo presidente della Federazione Anie: “Il 2022 sarà un anno decisivo per il futuro del Paese”

Filippo Girardi, presidente e amministratore delegato di Midac Batteries azienda con sede a Soave (VR), è il nuovo presidente della Federazione ANIE, l’associazione che rappresenta in seno a Confindustria le aziende del settore dell’elettronica e dell’elettrotecnica con un fatturato aggregato di 79 miliardi di euro.

Continua a leggere

Transizione 4.0, il tetto sale a 50 milioni per investimenti orientati alla transizione ecologica

Nel Decreto Sostegni Ter il Governo interviene sul Piano Transizione 4.0 appena rinnovato per il triennio 2023-2025, prevedendo l’introduzione di un nuovo scaglione per gli investimenti digitali che dimostreranno di perseguire un obiettivo di transizione ecologica. Nell’articolo il testo della norma apparso in gazzetta ufficiale, un esempio concreto e tutti i dubbi che il decreto ministeriale sarà chiamato a sciogliere.

Continua a leggere