Gefran, bilancio 2018: ricavi, Ebit e utile netto in crescita nel 2018

Il CdA di Gefran S.p.A., riunitosi oggi sotto la presidenza di Maria Chiara Franceschetti, nella sede di Provaglio d’Iseo (BS), ha esaminato i risultati preliminari al 31 dicembre 2018.

Dai dati risulta che ricavi, Ebit e utile netto sono cresciuti nel 2018. La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2018 è negativa e pari a 4,5 milioni di euro.

I dati del bilancio

I ricavi al 31 dicembre 2018 ammontano a 135,6 milioni di Euro e si confrontano con ricavi pari a 128,6 milioni di euro dello stesso periodo del 2017, registrando una crescita di 6,9 milioni di euro (+5,4%). La suddivisione dei ricavi per area geografica mostra una crescita significativa rispetto all’anno 2017, in Italia (+9,9%), nell’Unione Europea (+5,3%) ed in Asia (+4,6%), grazie al trend positivo che ha caratterizzato i settori di riferimento del Gruppo Gefran.

Il mercato americano presenta una crescita più contenuta (+1,4%), a causa dall’andamento sfavorevole dei cambi. La ripartizione dei ricavi per area di business mostra una crescita che ha interessato tutti i business: +5,9% per i sensori, +4,8% per i componenti per l’automazione e +7,9% per gli azionamenti.

Posizione finanziaria negativa

Il margine operativo lordo (EBITDA) consolidato per l’anno 2018 ammonta a 20,1 milioni di euro (19 milioni euro al 31 dicembre 2017) e raggiunge il 14,8% dei ricavi (incidenza allineata al 31 dicembre 2017), in aumento quindi di 1 milione di euro per effetto della crescita dei ricavi. Il risultato operativo (EBIT) consolidato al 31 dicembre 2018 è positivo e pari a 13,7 milioni di euro, con un’incidenza del 10,1% sui ricavi e si confronta con un EBIT di 11,1 milioni di Euro del pari periodo 2017.

La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2018 è negativa e pari a 4,5 milioni di euro, allineata al valore registrato a fine 2017. L’indebitamento finanziario netto è composto da disponibilità finanziarie a breve termine di 7,2 milioni di euro e da indebitamento a medio/lungo termine pari a 11,7 milioni di Euro. L’approvazione del progetto di bilancio e del bilancio consolidato al 31 dicembre 2018 è prevista il 14 marzo 2019, data in cui si riunirà il prossimo CdA di Gefran S.p.A.. Al momento le attività di revisione sono ancora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.