Aeroplanini di carta 4.0: HMS Networks ed EFA Automazione portano la Digital Airplane Factory a SPS

HMS Networks ed EFA Automazione, che ne distribuisce le soluzioni in Italia, portano a SPS IPC Drives Italia la Digital Airplane Factory. Una vera di linea di produzione, per offrire dimostrazioni pratiche presso il loro stand. Lo scopo è dimostrare la semplicità nell’acquisire i dati dal campo e portarli verso una piattaforma cloud per renderli successivamente disponibili alle applicazioni più disparate: dalla visualizzazione agli analytics, dal calcolo dei KPI ai motori di intelligenza artificiale.

La Digital Airplane Factory

La Digital Airplane Factory è una vera e propria linea di produzione sensorizzata e interconnessa, i cui meccanismi sono stati studiati per piegare con precisione fogli di carta al fine di costruire simpatici aeroplanini, che HMS Networks ed EFA Automazione omaggeranno a tutti i visitatori dello stand. I mattoncini Lego che sono stati utilizzati per la sua realizzazione non solo conferiscono all’applicazione un aspetto unico, di grande impatto, ma rendono perfettamente l’idea della semplicità, della scalabilità nonché dell’apertura che le soluzioni di comunicazione adottate – tra cui MindSphere – consentono di sfruttare in ottica di universalità applicativa: dal grande impianto, al singolo macchinario.

HMS Networks ed EFA Automazione forniranno una dimostrazione live di quanto Industria 4.0 sia alla portata di tutti, piccole e grandi aziende. Attraverso questa applicazione anche MindSphere World, l’associazione internazionale nata dall’iniziativa di Siemens e di altri big player del settore industriale e che promuove l’ecosistema MindSphere, avrà l’occasione di dimostrare con un ulteriore caso d’uso le potenzialità che il sistema operativo per l’IoT aperto e cloud-based può offrire a tutte le realtà che intendano sfruttare appieno il modello IIoT per trasformare in valore i milioni di dati che macchine, linee, impianti di produzione generano in ogni istante.

L’appuntamento per tutti coloro che desiderano toccare con mano quanto sia semplice portare i dati dallo shopfloor – ovvero da una macchina, una linea o un intero impianto di produzione – a una piattaforma cloud totalmente aperta, che consenta di utilizzare dati e applicazioni capaci di generare vero valore per il business, è presso lo spazio espositivo di HMS Networks ed EFA Automazione situato al Pad. 5, Stand E012.

Il programma degli interventi EFA Automazione

EFA Automazione organizzerà a SPS IPC Drives Italia 2019 alcuni convegni che si focalizzeranno sui temi dedicati alla connettività e all’integrazione OT-IT, nonché su un case study di successo. Di seguito gli interventi.

L’importanza dei dati: la connettività al servizio della digital transformation

28 e 30 maggio 2019 – dalle 12:30 alle 13:30 – Pad. 7 – Arena Digital&Software

La connettività è la base su cui ogni fabbrica smart deve poggiare le proprie fondamenta. È in questo ambito che l’esperienza ultra trentennale di EFA Automazione esprime tutto il suo potenziale, accelerando il percorso di digital transformation in modo rapido, efficace ed economico. L’integrazione OT-IT richiede la capacità di raccogliere e gestire i dati in modo strutturato, di qualunque tipo essi siano e da qualunque fonte essi provengano. Le realtà industriali sono molto complesse, oltre agli impianti nativi digitali sono presenti ampie zone brown field da cui è necessario raccogliere dati, sia utilizzando protocolli e fieldbus datati, che avvalendosi di piattaforme cloud e protocolli di ultima generazione.

Web Scada e Mobile, la grande rivoluzione di Ignition 8

29 maggio 2019 – dalle 12:30 alle 13:30 – Pad. 7 – Arena Digital&Software

La nuova release 8 di Ignition, distribuita da EFA Automazione, apre inedite prospettive, facendo del ‘mobile’ un protagonista delle applicazioni di controllo della produzione, grazie alle innovative funzionalità del modulo Perspective. Ignition 8 è una rivoluzionaria piattaforma che funge da hub di collegamento tra tutte le applicazioni esistenti in ambito industrial (Scada-HMI, IIoT, MES, ERP e Cloud) nel pieno rispetto della sicurezza. Ignition è utilizzato con successo in oltre 100 Paesi nei più svariati settori industriali (Automotive, Alimentare, Oil&Gas, Farmaceutico, Beni di consumo, Ambiente e territorio) ed è in uso presso 46 delle più prestigiose aziende nella classifica della rivista Fortune 100.

Le Tecnologie del Digitale per la Fabbrica 4.0

29 maggio 2019 – dalle 13:30 alle 18:00 – Sala Cioccolato – Pad. 7

L’intervento “ Un’unica piattaforma di supervisione per l’intero stabilimento” rappresenta un’occasione per ascoltare la testimonianza diretta di Orva srl, nota azienda alimentare che ha scelto EFA Automazione quale partner per la propria Digital Transformation.  L’appuntamento è con l’Ing. Gianluca Bertoletti, responsabile dell’automazione di Gitoma srl (azienda del gruppo ORVA) e l’ing. Emilio Persano, Sales and Technical Manager di EFA Automazione SpA.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

    Nicoletta Pisanu ha 612 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Pin It on Pinterest