Personalizzazione e sicurezza, ora i dadi per cerchioni si stampano in 3D

Una produzione in serie customizzata di dadi per cerchioni personalizzati, stampati in 3D, con diversi benefici per la sicurezza delle auto. L’idea è di Ford, il colosso americano dell’auto, che l’ha realizzata utilizzando le tecnologie di Additive Manufacturing di Eos.

Il settore automobilistico sta attraversando un cambiamento fondamentale, due tendenze lo stanno guidando in questo processo: personalizzazione e digitalizzazione. Secondo uno studio di Capgemini, gli acquirenti di auto si aspettano infatti un’esperienza utente sempre più personalizzata. D’altra parte la digitalizzazione sempre più consistente delle automobili fa crescere l’esigenza di misure di sicurezza per limitare potenziali aggressioni o furti.

Ford ha introdotto efficienti processi di produzione in serie (e chi meglio dell’azienda dove la produzione in serie è stata inventata), ma facendo uso della stampa 3D di Eos per permettere di avere personalizzazione e sicurezza.

I dadi per cerchioni personalizzati, in 3D

L’applicazione scelta è stata la realizzazione di dadi di sicurezza per i cerchioni. Questi dadi hanno una speciale geometria a bussola progettata per impedire a persone non autorizzate di rimuovere pneumatici e/o cerchioni.

Utilizzando un configuratore web-based e la stampa 3D come tecnologia di produzione, questi dadi per cerchioni possono ora essere creati in modo personalizzato, proteggendo così le ruote di un’auto dai furti.

La sagomatura personalizzata del dado viene realizzata con un design che riprende la forma d’onda della voce del proprietario dell’auto. In questo modo si ha una combinazione unica di dado e chiave che aumenterà ulteriormente la sicurezza delle auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.