Un box PC senza ventola e di tutte le dimensioni per adattarsi ad ogni esigenza delle varie applicazioni industriali, computer embedded, capace di resistere in un range di temperatura che va da -40 °C a 70 °C. Per rendere sempre più innovativa la tecnologia delle imprese dell’industria, Advanced Technologies distribuisce in Italia i Box PC Embedded Fanless prodotti da Neousys.

Il Neousys Fanless Box PC distribuito da Advanced Technologies utilizza un dissipatore di calore e un accumulatore SSD dal design unico. La CPU del sistema embedded fanless è situata proprio accanto al dissipatore di calore con un materiale estremamente termoconduttivo posto in mezzo per incanalare il calore. Mentre la maggior parte dei Mini Box PC Neousys sono appunto senza ventola, alcuni possono utilizzare una ventola intelligente per sostenere la temperatura ottimale all’interno del telaio, quando sono installate più schede aggiuntive.

I Mini Box PC Neousys sono disponibili come computer embedded in varie dimensioni (da quelle compatte a soluzioni con elevata capacità computazionale, fino al GPU computing per servire anche le nuove necessità nell’ambito del machine learning). Una caratteristica che permette di adattarsi alle esigenze delle applicazioni (dal controller di visione embedded alla sorveglianza mobile, dal GPU Computing all’automazione e al monitoraggio degli impianti industriali). È dotato di processori Intel Core serie I con porte I/O e fino a 5 slot di espansione PCIe/ PCI.

Neousys Fanless Box PC, dotato di componenti elettronici a basso consumo energetico nel sistema embedded, funziona con il 100% di carico della CPU e una gamma di temperatura massima che va da -40℃ a 70℃. Nonostante sia progettato come sistema embedded, Neousys Fanless Box PC ha lo stesso livello di espandibilità della maggior parte degli IPC, offrendo così una maggiore flessibilità applicativa per l’Industria 4.0 e l’IoT.  La GPU Skylake aumenta fino al 40% le prestazioni, mentre il design fornisce un’efficiente dissipazione del calore per garantire prestazioni costanti della GPU nel sistema embedded.

Un prodotto che supporta gli sbalzi di tensione grazie alla possibilità di ricevere un’alimentazione compresa tra 9 e 36 VDC. Infine, per le applicazioni di visione artificiale, le caratteristiche specifiche dei Box PC distribuiti da Advanced Technologies (porte POE Gigabit, controller USB 3.1 dedicati, possibilità di pilotare gli illuminatori senza bisogno di apparecchi esterni) sono ideali per soddisfare le esigenze delle applicazioni Automated Optical Inspection (AOI).

Francesco Bruno

Giornalista professionista, laureato in Lettere all'Università Cattolica di Milano, dove ha completato gli studi con un master in giornalismo. Appassionato di sport e tecnologia, compie i primi passi presso AdnKronos e Mediaset. Oggi collabora con Dazn e Innovation Post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.