ABB acquisisce Codian Robotics estendendo la propria offerta di robot Delta

ABB ha acquisito Codian Robotics B.V., azienda olandese che costruisce robot delta utilizzati principalmente per applicazioni pick and place di alta precisione. L’offerta di Codian Robotics comprende una linea “igienica”, pensata per lavorare in applicazioni nel settore alimentare, delle bevande e nel farmaceutico.

Codian Robotics ha sede a Ede, Paesi Bassi, e ha un organico di 20 persone in tutto il mondo. L’azienda continuerà a lavorare direttamente per i suoi clienti. L’acquisizione è stata chiusa l’1 ottobre 2020 ed entrambe le parti hanno concordato di non rivelare i dettagli relativi al prezzo di acquisto.

“La nuova acquisizione sottolinea la nostra focalizzazione sulla tecnologia innovativa, che aiuta i nostri clienti a realizzare appieno il potenziale dell’automazione e ad aumentare la loro flessibilità in un panorama di business in rapido cambiamento”, ha dichiarato Sami Atiya, Presidente di ABB Robotics & Discrete Automation. “Le tecnologie di Codian Robotics e la sua esperienza nel settore sono il complemento perfetto alla nostra suite di soluzioni per l’industria alimentare e delle bevande, farmaceutica, robotica di servizio e logistica, supportando al tempo stesso l’offerta di robotica centrata sulle macchine di ABB”.

“Nel corso degli anni abbiamo sviluppato un ampio portafoglio di prodotti. La straordinaria presenza globale di ABB e la sua esperienza nel settore ci aiuteranno a rendere disponibile il nostro portafoglio a livello globale. Non vedo l’ora di lavorare insieme per scrivere il prossimo capitolo della nostra storia di successo”, ha dichiarato Freek Hartman, fondatore di Codian Robotics.

Oggi la maggior parte dei robot usati nell’industria alimentare e delle bevande non sono progettati per toccare il cibo. Invece il portafoglio di Codian Robotics prevede un design ingienico che permette una lavorazione degli alimenti sicura e aperta”.

“C’è un forte bisogno di robot pick and place che garantiscano elevati standard igienici, ancor più oggi, con la pandemia COVID-19″. I nostri clienti del settore alimentare e delle bevande, farmaceutico e logistico sono particolarmente interessati al potenziale dell’automazione, che permette alle supply chain di continuare a funzionare, proteggendo al tempo stesso la salute dei dipendenti”, ha aggiunto Atiya.

In futuro, ABB sarà in grado di fornire ai propri clienti una gamma più ampia di robot Delta e soluzioni integrate da un unico fornitore, contribuendo alla strategia robotica di ABB incentrata sulle macchine, che integra l’automazione delle macchine e il controllo dei robot in un’unica piattaforma.

Hans Wimmer, Presidente della divisione Machine Automation di ABB e Amministratore Delegato di B&R, ha dichiarato: “Con Codian Robotics acquisiamo uno dei fornitori di maggior successo al mondo di robot delta con una straordinaria esperienza nel settore dei costruttori di macchine. In futuro, saremo in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni completamente integrate – a livello globale e per tutti i settori industriali”.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.