Digital Transformation: quando la formazione delle risorse umane diventa il motore del cambiamento

Si parla spesso di Digital Transformation come il passaggio da sistemi produttivi tradizionali a sistemi produttivi innovativi attraverso l’implementazione di nuove tecnologie 4.0 attraverso investimenti innovativi. Ma sempre più spesso si inizia a digitalizzare senza considerare il ruolo rilevante delle risorse umane: oggi per essere competitivi sul mercato è necessario investire con lungimiranza non solo in dotazioni tecnologiche innovative ma avviare un processo di modernizzazione e di crescita che mette al centro le persone. Perché le persone sono il motore del cambiamento.

Il processo innovativo introdotto dal concetto di Fabbrica intelligente determina un nuovo paradigma, in cui la centralità delle risorse umane si pone come punto di partenza per gestire efficacemente l’avvio e la gestione dell’innovazione all’interno delle imprese italiane. Una nuova rivoluzione quindi quella in atto, che non riguarda solo l’azienda in quanto struttura produttiva ma pervade le aziende attraverso un processo evolutivo che riguarda tecnologia, automazione, digitalizzazione e cambiamento dei processi. Tale evoluzione attraversa di conseguenza le persone e la loro relazione con il nuovo modello di business.

L’implementazione di nuove tecnologie 4.0 impatta fortemente sulla struttura organizzativa sottostante che, per affrontare efficacemente il cambiamento, deve rinnovarsi. Questo significa da un lato la necessità di spingere verso una maggiore specializzazione delle risorse supportata da logiche di inclusione di professionalità molto diverse e da investimenti in ambito formativo, dall’altra la necessità di rivedere il sistema organizzativo aziendale cambiandone il paradigma: le novità introdotte dalla trasformazione digitale 4.0 per essere efficaci pongono le risorse umane al centro del processo di trasformazione.

La proposta formativa di Bureau Veritas Institute in ambito Digital Transformation propone progetti formativi modulari pensati per supportare la crescente richiesta di professionalità chiamata ad affrontare progetti di Digital Transformation. Quest’ultima richiede sempre più competenze trasversali: dalla conoscenza dei temi dell’Innovation management, all’approfondimento delle conoscenze sulle tecnologie Industry 4.0, dal Project management orientato allo sviluppo di un pensiero innovativo per affrontare processi di digitalizzazione 4.0, dalla Supply chain alla Cybersecurity.

Valentina Mussi
Industry 4.0 Development Specialist
INDUSTRY SERVICE LINE – BUREAU VERITAS ITALIA

Contenuto sponsorizzato

I contenuti sponsorizzati rappresentano uno dei metodi più efficaci per promuovere sui siti editoriali il proprio brand e le caratteristiche dei prodotti/servizi offerti. Per conoscere costi e condizioni, visita la nostra pagina dedicata www.innovationpost.it/advertising o contattaci all'indirizzo advertising@innovationpost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.