Sew-Eurodrive presenta i nuovi servoriduttori epicicloidali PxG

Sew-Eurodrive ha sviluppato la gamma PxG, una nuova serie di servoriduttori epicicloidali di precisione che rappresenta la scelta ideale per i costruttori di macchine e di impianti con particolari esigenze in termini di spazio di installazione, utilizzo e configurazione del prodotto e che cercano soluzioni in grado di assicurare elevata precisione (come ad esempio, presse di montaggio, macchine foratrici e tassellatrici, macchine per il taglio laser).

Flessibili, precisi e potenti, vengono utilizzati in accoppiamento alla nuova gamma di motori brushless CM3C e sui kit cinematici per tripodi e delta robots.

I PxG proposti da Sew-Eurodrive possono essere facilmente ingegnerizzati con Movisuite, il software di engineering della piattaforma Movi-C: soluzione completa, modulare, scalabile e flessibile che unisce elettromeccanica digitalizzata a pacchetti software intuitivi per una rapida configurazione.

Grazie alla loro flessibilità, i PxG possono essere dimensionati in ogni parte della macchina in funzione del ciclo di lavoro e della specifica applicazione. Che si tratti di dinamica, di alta velocità o di spazio limitato, la nuova serie si compone di diverse taglie suddivise in 1, 2 e 3 stadi di riduzione e in differenti classi di performance (da P5 a P7). Anche l’accoppiamento alla macchina risulta essere flessibile grazie alla lavorazione dell’albero lento: albero liscio, scanalato o a fissaggio frontale.

Il nuovo sistema modulare di servoriduttori epicicloidali PxG garantisce anche precisione di movimento: il gioco di rotazione di massimo di 3 minuti angolari nella versione standard, ma disponibile anche al di sotto di un minuto angolare, consente di ottenere elevata precisione grazie alle ridotte tolleranze.

I PxG hanno inoltre un’elevata resistenza alla corrosione, che li rende particolarmente indicati per i settori food & beverage (ad esempio: gantry robots e riempitrici): il rivestimento continuo dell’alloggiamento, delle superfici di centraggio e delle flange garantiscono infatti una lunga durata anche in ambienti con sostanze corrosive. Inoltre l’utilizzo di sistemi di tenuta ottimizzati, come ad esempio le guarnizioni Premium Sine Seal per sigillare gli alberi rotanti e proteggere il riduttore dallo sporco esterno o da perdite di lubrificante provenienti dall’ambiente di produzione, consentono di avere una durata notevolmente maggiore dei riduttori.
Ma non solo.

I PxG sono inoltre indicati in ambito intralogistico (nastri trasportatori o i magazzini automatici), poiché riescono a ottimizzare gli spazi in quanto vantano un design piccolo e compatto (ad esempio, la taglia 21 ha un diametro pari a 80 mm) oppure per applicazioni di Pick and Place in ambito Robotics & Material Handling, perché garantiscono alta dinamica e precisione, e nel settore tessile specificamente per avvolgitori e svolgitori, e in quelli della gomma e della plastica (come ad esempio macchine per la produzione di pannolini).

Infine l’azienda ha introdotto la possibilità di accedere in maniera immediata e semplice a tutta una serie di documenti e informazioni sui PxG , presenti nella piattaforma Online Support, attraverso un’etichetta con QR-Code che, attraverso un qualunque lettore per smartphone e tablet o tramite l’App Product Id-Plus di Sew-Eurodrive, consente di accedere in maniera immediata e semplice a tutta una serie di funzioni online della ottimizzate per Mobile Device (come ad esempio identificazione rapida della nuova gamma PxG, accesso veloce alla relativa documentazione o ai dati tecnici).

Lo scopo è quello di offrire un servizio sempre più personalizzato e migliorare la User Experience con le proprie tecnologie di automazione e controllo ottimizzando i servizi digitali, in linea con la strategia di digitalizzazione che Sew-Eurodrive ha messo in campo da differenti anni.

Nell’industria alimentare e delle bevande, la nuova gamma PxG di Sew-Eurodrive garantisce maggiore flessibilità, precisione e sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.