Come tener conto del fattore umano nell’automazione dei processi: il 20 ottobre il webinar Anipla

Nonostante il dilagare della digitalizzazione in tutti i settori, il fattore umano gioca ancora un ruolo importante nell’esercizio dei sistemi di automazione. Operatori ed automi non si devono allora più vedere come antagonisti, ma sempre più integrati in una co-evoluzione rivolta a ottimizzare la gestione dell’impianto produttivo. Al tema Anipla, l’Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione, ha deciso di dedicare un webinar di aggiornamento professionale che si terrà il 20 ottobre.

L’interazione della tecnologia (sistemi di automazione) con il fattore umano coinvolge una serie di variabili (difficilmente prevedibili) che influenzano l’affidabilità del sistema complessivo (e complesso) “uomo-automi”: da un lato l’occorrenza di incidenti o quasi-incidenti è ancora spesso da attribuire a insufficienze (stress, sovraccarichi, sottovalutata complessità, mancanza di adeguato training) di tecnici ed operatori; dall’altro sono ancora gli stessi tecnici ed operatori a possedere l’esperienza, l’intelligenza e la versatilità per ottimizzare o gestire situazioni complesse ed impreviste.

Per questi motivi diventa dunque importante pianificare e progettare i sistemi di automazione tenendo conto del fattore umano, in modo che in un impianto sempre più automatizzato il personale addetto all’esercizio possa limitarsi al ruolo di direttore d’orchestra e coordinamento tra i numerosi sistemi di automazione, diagnostica e analisi dati.


Il webinar vuole fornire sia il contesto metodologico nel quale inquadrare questi aspetti, che una panoramica su alcune tecnologie finalizzate a potenziare la sinergia tra uomini e sistemi; esso è pertanto rivolto agli operatori di impianto, ai responsabili dei sistemi di controllo e di supervisione, ai responsabili di produzione, ai responsabili dei servizi OT e IT.

La partecipazione al webinar si potrà svolgere in due modalità:

  1. in diretta in streaming
  2. in un secondo momento in modalità on demand

Agli iscritti verrà comunicato l’indirizzo del gruppo Teams per partecipare alla diretta streaming. Chi desiderasse partecipare al webinar in modalità on demand riceverà il link della videoregistrazione dopo il versamento della quota di iscrizione.

Il programma

Ore 09:00: Saluto ai partecipanti e breve introduzione dei relatori

Ore 09:15 [M. Maini]: Il modello comportamentale umano

  • Il Modello fondativo SRK di Rasmussen: il peso del fattore umano
  • Umani ed automi co-evolvono e si integrano nella conduzione dei processi
  • L’analisi del Carico Mentale dell’operatore per prevenire le contingenze attribuibili al Fattore Umano

Ore 10:45: Pausa

Ore 11:00 [M. Veronesi]: Sistemi a supporto del fattore umano

  • L’interfaccia grafica
  • La gestione allarmi
  • Il Digital Twin dell’operatore: esecuzione delle S.O.P.
  • Il Digital Twin del processo: replay e simulatori
  • Supporti digitali alla manutenzione
  • Il ruolo duale della sicurezza funzionale

Ore 12:15: Sessione interattiva di domande e risposte

Ore 12:30: Chiusura lavori

Quote di iscrizione e registrazione

  • Soci Anipla individuali ordinari e soci degli enti patrocinanti: 100,00 euro
  • Soci Anipla individuali juniores (under 28): gratuito
  • Soci collettivi: 85,00 Euro
  • Soci sostenitori: un ingresso gratuito e 80,00 Euro per ogni delegato aggiuntivo
  • Non soci: 150,00 Euro (la quota include l’iscrizione ad Anipla fino al 31/12/2022)

L’iscrizione deve essere effettuata on-line attraverso la piattaforma Eventbrite.

Per accedere alla quota ridotta o alla gratuità, i soci Anipla e degli enti patrocinanti devono rivolgersi alle Segreterie degli stessi per chiedere il codice promozionale da inserire al momento dell’iscrizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.