Smart Scada, idee di progetto per una supervisione intelligente di impianto

È disponibile in libreria e su Amazon.it il nuovo libro intitolato “Smart Scada – Idee di progetto per una supervisione intelligente di impianto” di Federico Milan, edizione Etabeta (euro 18,00).

Il volume consta di circa 200 pagine, articolate in 7 capitoli, scritte con l’intenzione di “presentare un’idea per lo sviluppo di una supervisione di impianto innovativa”, come scrive l’autore nella prefazione.

Le sfide poste oggi dal cambiamento e dalla digital transformation alla supervisione d’impianto e al suo protagonista che è l’operatore sono enormi: la tecnologia qui ha il compito di “rendere sostenibile la supervisione”, aiutando l’operatore a eseguire i propri compiti in maniera puntuale grazie a una semplice fruizione delle informazioni rilevanti in base al contesto.

Il volume dunque si propone come una guida adatta anche a chi non mastica i tradizionali linguaggi del mondo delle Operational Technologies (OT) che prende in esame le diverse scelte da fare in termini di architettura tecnologica ma anche organizzativa.

Indice degli argomenti

La sinossi

L’automazione di processo nell’industria manifatturiera necessita di una veloce e strutturata convergenza tra Operational Technology e Information Technology, questo allo scopo di affrontare le nuove sfide che il mercato riserva, in particolare: gestire i progetti in modo alternativo per ridurre i tempi di sviluppo, di messa in servizio e le non conformità, affrontare i cambi in corso d’opera in modo efficiente, disegnare applicazioni sicure per l’operatore, per il processo e resilienti alle cybert minacce.

La comprensione delle nuove tecnologie e il loro sfruttamento sono la base per costruire nuovi paradigmi capaci definire la Supervisione Totale ed Intelligente di Impianto ovvero il nuovo concetto chiamato Smart SCADA.

Il libro è strutturato in capitoli, tra loro legati, che contestualizzano i diversi aspetti architetturali di una supervisione di impianto.

Il lettore viene guidato in un viaggio progettuale attraverso l’analisi di casi pratici, evidenziando le criticità e proponendo le possibili soluzioni.

L’autore

Federico Milan è Senior Product Manager presso Breton SpA. Ha un forte interesse per le tecnologie emergenti, con più di 20 anni di esperienza, ha ricoperto diversi ruoli, dalla progettazione elettronica nel settore fotovoltaico alla progettazione architetturale del software per l’automazione di processo, al disegno architetturale dello SCADA fino a soluzioni MES e WMS, ha sviluppato soluzioni dedicate alla qualifica automatica del prodotto, arrivando al disegno e progetto dell’innovativa architettura chiamata “Smart SCADA” in cui ha introdotto nuovi paradigmi che permettono maggior semplicità sia nel progetto che nell’integrazione con applicazioni Data Driven.

Ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettronica e l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere presso l’Università di Padova, successivamente per sfida personale ha conseguito la Laurea in Informatica e  Automazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e si è affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è una testata del Network Digital360 diretta da Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.