Sensori intelligenti: dai big data agli smart data con l’Intelligenza Artificiale

Le applicazioni dell’Industria 4.0 generano un ingente volume di dati, i cosiddetti big data, ma solo i dati pertinenti, di elevata qualità e utili (smart data) consentono di sviluppare un concreto potenziale economico. L’opinione di Dzianis Lukashevich e Felix Sawo.

Continua a leggere

Microsoft presenta l’AI Hub, un ecosistema di open innovation per stimolare l’adozione dell’AI da parte delle imprese

Microsoft ha presentato l’iniziativa AI Hub, che mira a creare un ecosistema di open innovation per la rapida prototipazione di progetti in grado di far leva sull’AI per generare un impatto concreto e per contribuire alla competitività di industry strategiche. Il progetto rientra nel più ampio piano quinquennale con cui Microsoft ha messo in campo 1,5 miliardi di dollari per investimenti in tecnologie e formazione a supporto della trasformazione digitale del Paese.

Continua a leggere

Una produzione più sostenibile, flessibile e personalizzata: ecco come l’additive manufacturing può rendere più resilienti le supply chain

La stampa 3D, insieme alle altre tecnologie di additive manufacturing, si è rivelata un’arma vincente per sopperire all’interruzione delle catene di fornitura causata dalla pandemia. Le potenzialità di applicazione vanno ben oltre il campo medico: secondo un’analisi fornita da EOS, fornitore di tecnologie per la stampa industriale di metalli e plastiche, queste tecnologie possono introdurre cambiamenti strutturali a beneficio di quasi tutti i settori industriali, aumentando la resilienza delle catene di produzione e fornitura, attraverso una produzione più locale, flessibile, sostenibile e indirizzata alla personalizzazione dei prodotti in base alle esigenze dei consumatori.

Continua a leggere