Le nuove frontiere dell’Additive Manufacturing, del 3D e del 4D printing al centro della Purmundus Challenge di Formnext 2021

Il tema dell’edizione 2021 della “Purmundus Challenge”, che si terrà nel corso di Formnext 2021 (la fiera dedicata alle innovazioni in ambito di Additive Manufacturing), sarà l’evoluzione del processo di sviluppo di prodotti stampati in 3D e 4D e le innovazioni in materia di produzione intelligente. Per i vincitori sono a disposizione diversi premi, tra cui premi in denaro per un valore complessivo di 6.000 euro. Dopo che la scorsa edizione si è svolta unicamente in modalità virtuale, Formnext 2021 si svolgerà finalmente in presenza, a Francoforte, dal 16 al 19 novembre.

Continua a leggere

Robotica, intelligenza artificiale e occupazione, un dibattito stretto tra tecnofobia e necessità di cambiamento

Nell’era della quarta rivoluzione industriale il rapporto tra tecnologia e lavoro è ancora vissuto in modo fortemente polarizzante, con i “tecnofili” e “tecnofobi” trincerati dietro posizioni spesso preconcette. In questo articolo riportiamo numeri, studi e analisi oltre a una riflessione, in compagnia di diversi esperti, su come cambieranno le professioni nel futuro e di cosa c’è bisogno per guidare le trasformazioni in atto.

Continua a leggere

Secondo Google ci sarà sempre più intelligenza artificiale nel Manifatturiero

I risultati di una nuova ricerca globale realizzata da Google Cloud indicano un forte aumento nell’uso dell’IA nel settore del manufacturing. Le tre ragioni principali per l’adozione dell’AI nelle imprese manifatturiere sono: assistenza per la business continuity (38%), supporto nell’aumentare l’efficienza dei dipendenti (38%) e, più in generale, utilità per i dipendenti e le loro attività (34%).

Continua a leggere

Dalle tecnologie abilitanti ai Digital Enterprise Experience Center: ecco come Siemens supporta la transizione 4.0 delle imprese italiane

Siemens – di pari passo con l’evoluzione tecnologica dei suoi prodotti e soluzioni – punta a diffondere il più possibile la ‘cultura’ della Transizione 4.0, innanzitutto attraverso i suoi due Digital enterprise experience center (Dex), a Milano e Piacenza, e poi con la sua partecipazione, in qualità di partner tecnologico, nei Competence Center MADE di Milano, CIM 4.0 di Torino e Bi-Rex a Bologna

Continua a leggere