Il 5G alla sfida dell’industria, ecco quali sono le nuove frontiere

La possibilità di guidare da remoto un tecnico per fare operazioni di manutenzione, anche complesse, attraverso la realtà aumentata, ma anche la realizzazione di digital twin nel campo della robotica collaborativa, dove poter simulare l’interazione tra uomo e macchina. Sono solo alcune delle applicazioni industriali della rete 5G che, con la release 16, che sarà rilasciata a inizio 2020, passa da una fase più dedicata al mercato consumer a quella industriale.

Continua a leggere

Fabbrica 4.0: il robot collaborativo che studia e prevede le mosse del collega umano

I ricercatori del Laboratorio di Meccatronica e Robotica del Politecnico di Milano stanno studiando un modo di rendere sempre più smart la collaborazione tra uomo e robot. Il cobot diventa in grado non soltanto di adattare i suoi compiti a quelli del suo collega umano, ma anche di prevederne i comportamenti grazie a machine learning e intelligenza artificiale.

Continua a leggere

Pin It on Pinterest