I lavoratori italiani temono robot e intelligenza artificiale: i numeri della paura nel Rapporto Censis-Eudaimon

Secondo il rapporto Censis-Eudaimon un operaio su due si sente minacciato da robot e intelligenza artificiale. La maggior parte dei lavoratori pensa che in futuro avrà meno soldi e minori tutele. Al contrario, le aziende confidano nell’aiuto della tecnologia per migliorare produttività, efficienza e competitività. E chi lavora nei settori tecnologici guadagna il doppio degli altri.

Continua a leggere