Raffreddare i server senza riscaldare il pianeta, ecco il primo supercomputer raffreddato a liquido dell’Università di Harvard

Intel, Lenovo e alcuni dei principali attori nel campo dell’HPC stanno lavorando alla creazione di un consiglio dedicato a promuovere i vantaggi della tecnologia exascale. Il caso della Facoltà di Arte e Scienze dell’Università di Harvard

Continua a leggere
From left to right, Mark Bressers, Thierry Mandon, Etienne Schneider, Andrus Ansip, Valeria Fedeli, Manuel Heitor, Carmen Vela and Herbert Zeisel, after the signature of the Declaration of European Cooperation on HPC, March 23rd 2017, Rome, Italy

Supercomputer, siglata la dichiarazione europea per la collaborazione sull’HPC

I dati provenienti da 25 miliardi di device connessi entro il 2020 non potranno essere sfruttati senza un’adeguata infrastruttura di

Continua a leggere