Nuovo Decreto imprese, cade il blocco dei licenziamenti e arriva il rifinanziamento della Nuova Sabatini

Nel decreto legge 30 giugno sono previste diverse misure per le imprese. La più rilevante è lo sblocco dei licenziamenti per l’industria manifatturiera ed edilizia, con l’eccezione per il tessile e i settori ad esso collegati. C’è poi l’atteso provvedimento di rifinanziamento della nuova Sabatini, la misura di incentivo per l’acquisto di beni strumentali delle micro, piccole e medie imprese che a inizio giugno aveva dovuto registrare la chiusura dello sportello causa esaurimento delle risorse.

Continua a leggere