Il settore manifatturiero vede la luce in fondo al tunnel: l’indice PMI torna sopra quota 50

Torna finalmente sopra quota 50 – lo spartiacque tra l’attesa di una contrazione e quella di un’espansione, tra una visione pessimistica e una ottimistica sul futuro – l’indice PMI per il settore manifatturiero italiano. Dopo aver fatto segnare 47,5 a giugno, a luglio il Purchasing Managers’ Index elaborato da IHS Markit si è attestato a quota 51,9. Positive le indicazioni provenienti da quasi tutti i paesi dell’Eurozona.

Continua a leggere