Una nuova tecnologia per rinfrescare sfruttando le differenze di salinità e… l’energia solare

Un gruppo di studiosi del Politecnico di Torino (SMaLL) e dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRiM) ha studiato un dispositivo capace di generare un effetto di rinfrescamento senza l’utilizzo di energia elettrica

Continua a leggere