Nei 170 mila metri quadrati coperti dai padiglioni della fiera di Norimberga ci sarà ampio spazio per le manifestazioni legate alle tecnologie.

Il primo appuntamento è tra meno di due mesi con l’Embedded World Conference (14-16 marzo 2017) dove il tema di questa edizione è rappresentato dal motto “Securely Connecting the Embedded World”. SI parlerà infatti di elettronica embedded con particolare riferimento a temi come l’ioT, la sicurezza nella duplica accezione di safety e security, di comunicazione m2m e dell’evoluzione dei display elettronici.

Dal 16 al 18 maggio 2017 si terranno in contemporanea due manifestazioni: SMT Hybrid Packaging e PCIM Europe, entrambi organizzati da Mesago, società del gruppo Messe Frankfurt. La prima è la fiera internazionale per l’integrazione dei sistemi nella microelettronica; la seconda invece è la manifestazione europea di riferimento dell’elettronica di potenza.


Dal 30 maggio all’1 giugno 2017 sarà la volta del Sensor+Test, la fiera organizzata da AMA Service GmbH, società di servizi della AMA Verband fur Sensorik+Messtechnik. In questa edizione, che vedrà al centro il tema della digitalizzazione del mondo della misura come pre-requisito dell’Internet of Things e di Industry 4.0, il tema a cui sarà dedicato un focus speciale è quello della comunicazione in rete dei dati di misura tramite applicazioni mobili.

In autunno ci sarà It-Sa (10-12 ottobre 2017), manifestazione incentrata sulla IT security dove si parlerà dell’impatto di cloud, tecnologie mobile anche nell’industria e nelle infrastrutture critiche.

Ultimo, imperdibile appuntamento dell’anno è SPS IPC Drives (anche questa organizzata da Mesago – Messe Frankfurt), la fiera di riferimento per l’automazione elettrica in Europa (28-30 novembre 2017). La scorsa edizione è stata quasi completamente dedicata al tema di Industrie 4.0 e non ci sono dubbi che anche l’edizione 2017 metterà il tema della digitalizzazione del manufacturing al centro della manifestazione.

Voli diretti

Ricordiamo che dalla scorsa estate RyanAir mette a disposizione voli diretti da Bergamo e Roma a Norimberga: un’opportunità per rendere più veloce (e meno costosa) una visita in fiera.

L’operativo voli prevede partenze in tarda mattinata sia da Milano (alle 10:40 nei giorni feriali con arrivo alle 11:55) sia da Roma (alle 12:50 tutti i giorni con arrivo alle 14:35). Al ritorno i voli per Roma partono alle 10:40, quelli per Milano alle 12:20 nei giorni feriali.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 844 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest