Omron presenta i4, lo SCARA che guarda al futuro e strizza l’occhio al design

Giornata di annunci importanti alla fiera Automatica: Omron ha presentato in anteprima assoluta la nuova linea di robot SCARA i4, caratterizzata da design elegante e prestazioni elevate. I nuovi robot SCARA consentono agli utilizzatori di risparmiare spazio durante l’installazione e permette di semplificare la configurazione nelle linee di produzione esistenti. L’i4 – sostiene il costruttore – è veloce, ripetibile, facile da usare e flessibile per molteplici configurazioni e applicazioni.

In linea con il futuro

In una ipotetica classifica dei “trend” che stanno caratterizzando il settore manifatturiero in questa seconda metà degli anni Dieci, sicuramente prestazioni, flessibilità e velocità di adattamento sarebbero tra le parole chiave in cima alla lista. Per far fronte a queste sfide, la nuova serie di robot SCARA i4 di Omron offre capacità di comunicazione tramite EtherCAT, consentendo così la sincronizzazione del robot con altri dispositivi di automazione. Ciò facilita processi avanzati di assemblaggio, inserimento e montaggio che richiedono elevata precisione e produttività, oltre a garantire il controllo qualità con l’integrazione di sistemi di visione.

Le caratteristiche della nuova linea i4 consentono di soddisfare le esigenze della personalizzazione di massa, consentendo ai produttori di produrre un elevato mix di prodotti in piccole quantità.

Inoltre, i4 visualizza i dati di lavoro e ne supervisiona lo stato mettendo a disposizione segnali utili per la manutenzione preventiva, che consente agli utenti di ridurre i downtime non pianificati.

Installazione facile e veloce

Il controller compatto (iCS) è completamente integrato in una base stilizzata, riducendo così al minimo l’ingombro e evitando di dover utilizzare cavi di collegamento esterni. L’i4 ha anche il modulo EtherCAT collegato direttamente al controllore del robot e al braccio, il che consente agli utenti di avere una maggiore flessibilità nella configurazione dell’apparecchiatura. La serie i4 funzionerà con un software interattivo che renderà più facile agli utenti programmare e utilizzare i robot.

Display integrato e riduzione del downtime

L’i4 è il primo robot SCARA al mondo con display integrato progettato per semplificare la risoluzione dei problemi e la manutenzione predittiva. L’i4 comunica con gli utenti per ridurre i tempi di fermo imprevisti, utilizzando un anello luminoso e un display integrato nella base che indica le operazioni giuste da eseguire al momento giusto. Gli anelli di luce servono come indicatore di “salute” del robot. Con il nuovo i4, i controlli manuali e i piani di manutenzione non sono più necessari.

Velocità e precisione

Il nuovo i4 di Omron è dotato di connettività EtherCAT che consente ai robot di comunicare facilmente con altre apparecchiature della linea di produzione. Sincronizzando l’i4 con i dispositivi Omron quali controllori, sensori di visione e servomotori, gli utilizzatori potranno trarre vantaggio dalla creazione della linea di produzione ottimizzata con velocità e precisione avanzate. In questo modo è possibile eseguire operazioni di montaggio complesse che prima non erano possibili.

Flessibilità

La famiglia i4 SCARA è in grado di soddisfare diverse esigenze dei clienti, ottimizzando il costo e le prestazioni complessive della macchina e consentendo ampliamenti di linea più flessibili. Nella primavera del 2019, Omron presenterà i primi tre modelli: i4-650, i4-750 e i4-850, che hanno uno sbraccio rispettivamente di 650, 750 e 850 mm. Il carico utile può sostenere fino a 15 kg, tre volte superiore a quello supportato dalla precedente generazione. I clienti possono inoltre scegliere tra due diverse corse dell’asse Z (210 mm e 410 mm) per ogni robot.

Modelli speciali offriranno funzionalità come la protezione IP 65, Clean Room ISO 4 (Classe 10), ESD e modelli che utilizzano grasso H1 – per soddisfare le esigenze specifiche di vari settori e applicazioni. L’i4 sarà anche dotato di un modello per montaggio rovesciato.

 

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e in poche settimane si è già affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è un’idea di Franco Canna, che ne è direttore, e Armando Martin, entrambi giornalisti di lungo corso nel settore delle tecnologie per l’industria.

Innovation Post ha 485 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Innovation Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest