ABB ha lanciato una gamma completa di motori IEC Food Safe progettati per applicazioni nell’industria alimentare che richiedono frequenti cicli di sanificazione. I nuovi motori IEC fanno parte della famiglia Food Safe di ABB che comprende anche motori Nema in acciaio inossidabile, supporti cuscinetto a sfere e riduttori.

La tecnologia dei motori IEC Safe

I motori IEC Food Safe sono adatti a clienti che devono rispettare norme igieniche sempre più rigorose e non solo. Hanno una carcassa in acciaio inox con superfici totalmente levigate, facile da pulire e sanificare. Hanno un grado di protezione IP69 che garantisce la tenuta stagna all’acqua e sono provvisti di avvolgimento incapsulato che assicura una durata nettamente superiore rispetto ai motori generici nelle applicazioni che richiedono lavaggi ad alta pressione.

Le superfici esterne dei motori sono autodrenanti e prive di fessure dove potrebbero depositarsi particelle di lavorazione e sporcizia. Tutte le marcature sono incise a laser direttamente sulla carcassa, evitando canali e scanalature nella quali si potrebbero accumulare sostanze contaminanti. I motori resistono a getti ad alta pressione e sono pienamente compatibili con i metodi clean-in-place (CIP). I motori Food Safe rendono superfluo anche l’utilizzo di carter e involucri esterni che potrebbero trattenere particelle di alimenti e favorire la proliferazione di batteri.

Gamme di potenza diverse

“I nuovi motori sono stati testati in modo approfondito da clienti nell’industria della carne e del pollame – dice Tero Helpio, Food and Beverage Segment Manager, IEC LV Motors, ABB -. Sono stati sottoposti a cicli di pulizia e sanificazione molto gravosi e i clienti hanno confermato che rispettano tutti i requisiti di sicurezza alimentare e affidabilità.

I motori IEC Food Safe di ABB sono disponibili nella gamma di potenze da 0,18 a 7,5 kilowatt, nelle taglie di telaio da 71 a 132, in versioni a 2-6 poli per 230-690 Volt a 50 o 60 Hertz. Grazie alle diverse configurazioni di montaggio si adattano praticamente a tutte le applicazioni. Infine la classe di efficienza Premium IE3 consente di ridurre consumi energetici ed emissioni.


Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

    Nicoletta Pisanu ha 577 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Pin It on Pinterest