Alla ricerca di un giovane innovatore: ABB FIA Formula E e Modis lanciano l’Innovation Manager Challenge

La Formula E e Modis, società di The Adecco Group e partner ufficiale della competizione, offrono una speciale opportunità ai giovani innovatori: partecipare alla seconda edizione dell’Innovation Manager Challenge. Il vincitore avrà l’opportunità di lavorare per sei mesi nel digital team della Formula E.

L’obiettivo dell’Innovation Manager Challenge

La sfida ha l’obiettivo di scoprire e far emergere la nuova stella del settore tech, promuovendo le professioni legate alla mobilità elettrica, un settore in rapida crescita che combina tecnologia, sostenibilità e innovazione. Il candidato selezionato lavorerà per sei mesi all’interno del Digital Team di Formula E, supportando la creazione e pianificazione di esperienze di gaming sia in pista che per tifosi e spettatori a casa.

Il candidato dovrà possedere i seguenti requisiti:

  • Diploma o laurea in computer science, information technology, software engineering o equivalenti
  • Conoscenza delle piattaforme di sviluppo, framework e linguaggi e delle architetture dei Big Data
  • Esperienza nei settori Data Science e Machine Learning
  • Ottima conoscenza dell’inglese
  • Passione per le gare automobilistiche e per i video-game (anche se non è richiesta esperienza in questi ambiti)
  • Flessibilità, apertura mentale e capacità di lavorare in un team internazionale

Come candidarsi

Le candidature sono aperte dal 13 aprile al 27 maggio 2019. L’Innovation Manager 2019 lavorerà negli uffici di Formula E a Londra dal 1 settembre 2019 al 28 febbraio 2020.

Per maggiori informazioni e per inviare la propria candidatura cliccare qui. Per ulteriori domande sull’iniziativa, scrivere in lingua inglese al seguente indirizzo: innovationmanager@modis.com. Per ulteriori dettagli su altri progetti di formazione in Italia, rivolgersi a: modisrec.academy@modis.com.


L’importanza della formazione

Roberto MansolilloManaging Director di Modis in Italia, ha dichiarato: “Siamo fieri di lanciare per il secondo anno l’Innovation Manager Challenge. La gestione e l’analisi dei dati applicata al settore della mobilità elettrica rappresenta uno degli ambiti più fertili e in crescita dello sviluppo tecnologico, dove il grado di ricerca e innovazione è più alto. È per noi un onore accompagnare in questo mondo in continuo aggiornamento il giovane innovatore che verrà scelto per questa edizione”.

Commentando l’iniziativa, Barnee Lloyd, vincitore della scorsa stagione, ha detto: “L’esperienza che ho vissuto è stata positiva e produttiva, e mi sono trovato a dare un contributo diretto a Modis e alla Formula E nel suo complesso. Il programma è un’occasione incredibile per emergere e brillare nel contesto di uno dei brand sportivi che sta crescendo più rapidamente al mondo”.


Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Nicoletta Pisanu ha 434 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest