Dassault Systèmes presenta la nuova release di Solidworks pensata per accelerare il processo di sviluppo prodotto e offrire nuove funzionalità. Le novità della release 2020 sono pensate per aiutare gli oltre sei milioni di utenti Solidworks a velocizzare e migliorare lo sviluppo dei prodotti, dalla progettazione concettuale alla produzione, generando valore per le loro organizzazioni.

Con l’offerta integrata 3Dexperience.works i clienti possono estendere al cloud l’intero ecosistema dalla progettazione alla produzione, raggiungendo nuovi livelli di funzionalità, collaborazione, agilità ed efficienza operativa. Connettendosi direttamente con la piattaforma 3Dexperience, Solidworks 2020 si allinea anche ai trend emergenti e alle esigenze delle aziende sul mercato globale, che richiede organizzazioni competitive in grado di raggiungere nuovi livelli di collaborazione e agilità per fornire ai loro clienti nuove categorie di esperienze, in modo più rapido e a costi sostenibili.

La nuova release del portafoglio di progettazione 3D e ingegneria presenta centinaia di miglioramenti, nuove funzionalità e flussi di lavoro per accelerare e migliorare lo sviluppo dei prodotti. Oltre sei milioni di utenti Solidworks possono così fare innovazione di prodotto più velocemente, con prestazioni migliori e flussi di lavoro più snelli.


Con la release Solidworks 2020, il team di ricerca e sviluppo di Dassault Systèmes risponde a migliaia di richieste di miglioramenti sottoposte dalla comunità di Solidworks.

Grazie alle molte migliorie introdotte con Solidworks 2020, gli utenti hanno a disposizione un ampio spettro di scelte e opportunità per migliorare le prestazioni delle loro attività quotidiane, snellire i flussi di lavoro ed estendere dal desktop al cloud l’intero ecosistema, dalla progettazione alla produzione, integrandolo direttamente nella piattaforma 3Dexperience.

Le migliorie introdotte con Solidworks 2020

Fra le migliorie di Solidworks 2020 ci sono:

  • Nuova modalità di dettaglio (Detailing) e accelerazione grafica per i disegni: La nuova modalità Detailing consente di aprire i disegni in pochi secondi, conservando la capacità di aggiungere e modificare annotazioni all’interno dei disegni stessi. Questa modalità è particolarmente utile per gli utenti che devono apportare piccoli modifiche a disegni di grandi assiemi o disegni composti da molti fogli, configurazioni o viste che necessitano di notevoli risorse.
  • Make Part Flexible è una nuova funzione che consente di visualizzare una stessa parte in diverse condizioni nello stesso assieme. Ad esempio, una molla è presente due volte nello stesso assieme, ma in due condizioni diverse: compressa e non compressa. Make Part Flexible è utile per diversi tipi di applicazioni come molle, soffietti, cerniere, o-ring e qualsiasi altra parte che si può flettere/piegare o che può cambiare stato/posizione/condizione.
  • I potenziamenti apportati a Solidworks PDM, il connettore per Solidworks Electrical e il nuovo connettore per Solidworks PCB consentono la gestione completa dei dati e della progettazione elettronica (con stoccaggio sicuro, indicizzazione e gestione delle versioni di tutti i dati degli utenti), favorendo al tempo stesso una collaborazione più stretta fra i team ECad e MCad.

Con Solidworks 2020 e l’offerta di soluzioni 3Dexperience.works, la piattaforma 3Dexperience mette a disposizione un pacchetto sempre più ampio di soluzioni in cloud che, insieme, aiutano a gestire ogni aspetto dell’attività di sviluppo di concetti, progettazione di prodotti, produzione e consegna degli stessi. Soluzioni come 3D Sculptor, che comprende l’applicativo xShape (sub division modeling), 3D Creator con l’applicativo xDesign (modellazione parametrica), 3D Component Designer (gestione dati), Project Planner e Structural Professional Engineer (simulazione avanzata), consentono agli utenti di ridurre gli inconvenienti nel processo dalla progettazione alla produzione.

Come annunciato a Solidworks World 2019 all’inizio dell’anno, tutte queste soluzioni in cloud faranno parte del portafoglio 3Dexperience.works, unendo la potenza e l’ampiezza della piattaforma 3Dexperience alla semplicità e facilità d’uso di Solidworks.

“Non stiamo semplicemente aggiungendo funzionalità al portafoglio Solidworks che tutti conoscono e apprezzano, ma lo stiamo anche estendendo al cloud attraverso la piattaforma 3Dexperience, l’unica piattaforma completa al mondo per l’esperienza digitale. Abbiamo costruito un ponte con il nostro portafoglio basato sulla piattaforma, mettendo gli utenti nelle condizioni di sfruttare i vantaggi delle offerte 3Dexperience.works”, afferma Gian Paolo Bassi, CEO, Solidworks, Dassault Systèmes. “Le organizzazioni possono così contare sull’ambiente e sugli applicativi di cui hanno bisogno per abbracciare il Rinascimento dell’Industria e il suo spirito di scoperta di nuovi modi di inventare, innovare, collaborare e produrre”.

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Valentina Repetto ha 132 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Valentina Repetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.