Due webinar per scoprire i vantaggi dei sistemi di trasporto intelligente e dei protocolli di comunicazione 4.0

Si rinnova l’appuntamento con gli Automation Talks proposti da B&R. Il prossimo 4 giugno è in programma il terzo webinar dal titolo “La tecnologia track e i suoi vantaggi in produzione“, mentre il 18 giugno è in programma il quarto webinar dedicato a “OPC UA su TSN – Il futuro della comunicazione“.

Il webinar dedicato alla tecnologia track

Il primo webinar, dedicato alla tecnologia track e i suoi vantaggi in produzione, si terrà giovedì 4 giungo 2020 alle ore 10.30, la registrazione si effettua nella pagina dedicata.

Durante la sessione si comprenderà come funzionano i sistemi track e quali vantaggi portano in fase di progettazione e poi in produzione. Si imparerà a valutare le caratteristiche delle diverse tecnologie per capire quale sia più idonea per ogni specifico processo produttivo, apprezzando inoltre come sia possibile ridurre i tempi di implementazione di una applicazione di trasporto grazie agli strumenti di simulazione integrati nella piattaforma B&R.

Si analizzeranno i sistemi track B&R, SuperTrak e ACOPOStrak, con le loro differenze e campi di applicazione, insieme alle ultime innovazioni sia in termini di espansione del range di prodotti sia di funzionalità e ambiti applicativi. Con l’ausilio di esempi applicativi e live demo si vedrà cosa significhi dal punto di vista tecnico implementare tali tecnologie in fabbrica per ottenere il massimo dell’efficienza produttiva, grazie anche al digital twin.

Il webinar dedicato all’OPC UA su TSN

Il 18 giugno alle ore 10.30 sarà invece la volta del webinar dedicato all’OPC UA su TSN, per la registrazione seguire il seguente link.

Grazie a questo webinar si scoprirà come il nuovo standard industriale OPC UA su TSN può aiutare a portare ulteriore valore ai sistemi produttivi con un’unica connettività, uniforme, senza interruzioni, per tutte le applicazioni. Apertura, interoperabilità, sicurezza del dato e prestazioni sono i quattro principali pilastri della nuova tecnologia OPC UA su TSN, che nessun altro bus oggi esistente può offrire.

Si capirà poi quali vantaggi porti in fabbrica la combinazione delle tecnologie OPC UA e TSN, quali prodotti di automazione che integrano queste tecnologie siano già disponibili sul mercato e quelli che verranno. Si vedrà inoltre come una comunicazione 18 volte più veloce – questo il dato di OPC UA su TSN – amplifichi la produttività.

Collegandosi al sito internet B&R è infine possibile avere una panoramica di tutti i prossimi webinar in agenda e guardare le registrazioni video degli Automation Talks che si sono già tenuti.

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.