Big data analytics a supporto di applicazioni in ambito Industry 4.0: il corso del Competence Center Bi-Rex

Le applicazioni Big Data stanno suscitando interesse e riscuotendo primi parziali successi in svariati ambiti, dalla predizione di comportamenti utenti in termini di mobilità/acquisti futuri, alla predictive maintenance e all’ottimizzazione dei processi di produzione nell’industria manufatturiera.

A questo interessante tema il Competence Center Bi-Rex dedica un corso, organizzato in collaborazione con Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, nel quale si cercheranno di dare le basi per la comprensione piena e la costruzione di pipeline scalabili per big data analytics, con particolare focus su infrastrutture a supporto di applicazioni in ambito Industry 4.0.

Inoltre, si discuteranno le opportunità legate all’introduzione di soluzioni digital twin per la costruzione di un gemello digitale dei processi manufatturieri di interesse: si lavorerà sul concetto innovativo di hybrid digital twin, dove al modello simulativo del cyber physical system di interesse si affiancherà un modello datadriven di tipo big data per aumentarne le prestazioni in termini di accuratezza e precisione.

Le lezioni teoriche saranno ampiamente accompagnate da testimonianze aziendali e da esercitazioni pratiche sulla linea pilota di Bi-Rex.

Organizzazione del corso

Le prime quattro mezze giornate del corso si terranno in modalità on line; la quinta e ultima giornata full time, con le sessioni esercitative presso la Linea Pilota, si terrà in presenza presso la sede di Bi-Rex.

Il corso ha una durata di 21 ore che saranno suddivise in 5 giornate tra novembre e dicembre 2021:

  • 19 novembre (ore 9-13) e 26 novembre (ore 9-12), modulo 1 online: il primo modulo sarà dedicato all’introduzione dei concetti principali relativi a big data analytics, in particolare per online data streaming, nonché alla introduzione delle principali pipeline di meccanismi e tool disponibili in letteratura. Inoltre, saranno presentati modelli e tecnologie di virtualizzazione, in particolare container-oriented.
  • 3 dicembre (ore 9-13) e 10 dicembre (ore 9-12), modulo 2 online: il secondo modulo sarà dedicato alla presentazione e alla discussione di modelli e tecnologie per l’utilizzo di risorse virtualizzate nel cosiddetto cloud continuum. Si considereranno sia risorse su cloud tradizionale globale (con particolare riferimento ad Amazon Web Services – AWS) che risorse su nodi edge cloud (con particolare riferimento a nodi edge industriali come TTTech Nerve o stazioni 5G di ultimissima generazione).
  • 16 dicembre (ore 9-13 e 14-17), modulo 3 in presenza: l’ultimo modulo del corso si focalizzerà sulla presentazione dei concetti, delle tecnologie correlate e di esempi pratici di utilizzo dell’approccio a digital twin, in particolare in ambito Industry 4.0. Saranno presentate le specificità di digital twin per ottimizzazione e controllo della qualità in linee di produzione, facendo riferimento alle sotto-categorie di digital twin data-driven e ibridi distribuiti.

Il  corso è destinato a tecnici del settore infrastrutture Information Technology (IT), tecnici del settore Operations Technology (OT) e tecnici del settore miglioramento qualità e sostenibilità.

I docenti che terranno il corso sono Paolo Bellavista (DISI, Università di Bologna) Professore di Sistemi Distribuiti e Mobili presso il Dipartimento di Informatica – Scienza e Ingegneria (DISI), Università di Bologna e Luca Foschini (DISI, Università di Bologna) – Professore Associato in Computer Engineering presso il Dipartimento di Informatica – Scienza e Ingegneria (DISI) – Università di Bologna.

Bi-Rex ha attivato un servizio a supporto dell’ottenimento di un voucher formativo attraverso i principali fondi interprofessionali, a copertura del costo d’iscrizione. Inoltre, ogni iscritto al corso avrà come bonus l’accesso gratuito per un anno a tutti i contenuti della piattaforma di e-learning Bi-Rex SKills 4 Business.

Obiettivi del corso:

  • Principali pipeline in letteratura e opensource per infrastrutture di big data analytics
  • Modelli e tecnologie di virtualizzazione, con orientamento particolare verso soluzioni container-oriented
  • Modelli e tecnologie industriali per infrastrutture e utilizzo di risorse cloud
  • Modelli e tecnologie industriali per infrastrutture e utilizzo di risorse su nodi edge
  • Modelli e tecnologie per digital twinning, con particolare focus su hybrid digital twin in ambito manufatturiero
  • Casi d’uso reali in ambito Industry 4.0, soprattutto al fine di ottimizzazione e controllo della qualità in linee di produzione
  • Storie di successo di digital twinning
  • Esercitazioni pratiche sulle tecnologie mostrate da svolgersi sulla linea pilota di Bi-Rex

Per iscriversi seguire le istruzioni a questa pagina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.