Transizione 4.0, ecco come potrebbe cambiare in extremis il testo del piano

Nel maxiemendamento che sarà presentato a breve dal Governo alla Camera potrebbero arrivare alcuni correttivi all’articolo 185 che modificano in parte il nuovo impianto del piano Transizione 4.0. I correttivi riguardano in particolare la maggiorazione per lo smart working che verrebbe annullata per l’hardware e maggiorata per il software, e una più chiara disciplina dell’avvio anticipato delle nuove maggiorazioni al 16 novembre 2020.

Continua a leggere