In arrivo 200 milioni per il sostegno al capitale di Start up e PMI innovative

Il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha firmato il decreto attuativo con cui vengono liberati i 200 milioni (stanziati dal decreto Rilancio) per sostenere il capitale delle start up e PMI innovative attraverso il Fondo di Sostegno al Venture Capital. Le risorse saranno gestite dal Fondo Nazionale Innovazione.

Continua a leggere

Acquisto di DPI, sanificazione e adeguamento degli ambienti di lavoro: tutte le regole per fruire del credito d’imposta al 60%

L’Agenzia delle Entrate ha emesso la circolare con cui spiega come beneficiare dei crediti d’imposta al 60% introdotti dal Decreto Rilancio per le spese di adeguamento e sanificazione degli ambienti di lavoro e per l’acquisto di DPI (come mascherine, guanti, camici ecc.), crediti che possono anche essere ceduti. Le spese dovranno riferirsi rigorosamente all’anno 2020 e dovranno essere comunicate all’Agenzia delle Entrate con uno specifico modulo (disponibile nell’articolo).

Continua a leggere

Alla Camera si chiude la partita sul Decreto Rilancio: ecco tutte le novità per chi vuol fare innovazione

Giunge al capolinea il percorso parlamentare del Decreto Rilancio: la legge di conversione, approvata alla Camera infatti, a causa del limitato tempo a disposizione, non subirà ulteriori modifiche nel suo passaggio al Senato. Il testo definitivo contiene diverse nuove norme che riguardano (direttamente o indirettamente) l’ecosistema dell’innovazione, dall’aumento dei crediti d’imposta in R&S per le imprese di 11 Regioni alle numerose novità per le startup.

Continua a leggere

Conversione Decreto Rilancio: tutte le novità per imprese e lavoratori

Il decreto Rilancio si arricchisce con un aumento consistente del credito d’imposta, previsto dal piano Transizione 4.0, per le attività di Ricerca & Sviluppo svolte dalle imprese di Lazio, Marche e Umbria. Inoltre, chi vorrà avviare una nuova attività nel Mezzogiorno potrà beneficiare di un sostegno maggiore: sale infatti la quota di contributi a fondo perduto sugli investimenti connessi alle nuove aperture.

Continua a leggere

Credito d’imposta sugli affitti: ecco il modulo per comunicare la cessione all’Agenzia delle Entrate

Dal 13 luglio 2020 sarà possibile comunicare all’Agenzia delle Entrate (con procedura online) l’avvenuta cessione dei crediti d’imposta sugli affitti di immobili ad uso non abitativo introdotti con il decreto Rilancio ed il Cura Italia. La comunicazione dovrà avvenire tramite un modulo apposito (disponibile nell’articolo).

Continua a leggere
Prosegue il calo degli ordini delle macchine tessili anche nel terzo trimestre del 2020.

Dal fondo perduto per il tessile al credito d’imposta sulle fiere: come sta cambiando il Decreto Rilancio

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato le proposte emendative relative al Titolo II del Decreto Rilancio, quello dedicato al sostegno alle imprese e all’economia. I ritocchi della Commissione introducono diverse novità: dai contributi a fondo perduto per le aziende del tessile, dal sostegno alle start up al credito d’imposta sugli affitti di tutte le attività di commercio al dettaglio, senza soglie di fatturato. Ecco tutte le novità introdotte ed il testo integrale degli emendamenti.

Continua a leggere

I crediti d’imposta del Piano Transizione 4.0 potranno essere ceduti a banche e fornitori

Secondo un emendamento proposto dai relatori di maggioranza al disegno di legge di conversione del decreto rilancio, i crediti d’imposta introdotti dal Piano Transizione 4.0 per gli acquisti di beni strumentali e per Ricerca, sviluppo, innovazione e design potranno essere ceduti, anche parzialmente, sia ai propri fornitori che agli istituti di credito

Continua a leggere

L’innovazione digitale è la cura per uscire dall’ibernazione indotta dal Covid-19

L’impatto che la pandemia di Covid-19 ha avuto sulle economie di tutto il mondo è evidente e massiccio, per ripartire bisogna focalizzarsi sull’innovazione digitale, che dovrà toccare tutti i settori. Le novità dalla quinta edizione dell’Open Innovation Summit.

Continua a leggere

Al via il credito d’imposta sugli affitti: ecco tutte le indicazioni dell’Agenzia delle Entrate per utilizzarlo

L’Agenzia delle Entrate ha dato il via alla possibilità di utilizzare il credito d’imposta del 60% sugli affitti, applicato al canone mensile (di marzo, aprile e maggio) per la locazione, il leasing o la concessione di immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento di attività industriali, commerciali, artigianali, agricole, di interesse turistico o all’esercizio abituale e professionale dell’attività di lavoro autonomo (a prescindere dalla categoria catastale degli stessi). Ecco i requisiti, le condizioni e le modalità per fruire del bonus.

Continua a leggere