Intelligenza artificiale, un grande affare per chi la sa usare, ma servono politiche adeguate

Il punto della situazione sulle opportunità aperte dall’AI nel nuovo Report dell’OCSE ‘Artificial Intelligence in Society’. I vantaggi economici per le imprese spiegati da segretario generale Angel Gurría

Continua a leggere

Intelligenza artificiale, l’OCSE spiega come va sviluppata e usata

Secondo l’OCSE l’Artificial intelligence deve puntare a crescita inclusiva, sviluppo sostenibile, benessere diffuso; deve essere progettata e realizzata in modo da rispettare i diritti umani e i valori democratici; deve funzionare in modo trasparente e sicuro. Coerentemente con questi principi, basati su valori condivisi anche con l’Unione Europea, l’OCSE fornisce anche delle raccomandazioni ai governi dei vari Paesi.

Continua a leggere

Le tensioni commerciali colpiscono la fiducia delle imprese e frenano la crescita

L’Economic Outlook dell’OCSE mette in guardia sui rischi provocati da incertezza e sfiducia sui mercati mondiali. Serve sviluppare la Digital economy. La mancanza di competenze e infrastrutture adeguate contribuisce a spiegare perché le tecnologie digitali non sono riuscite a migliorare produttività e salari. L’Italia nel 2019 a crescita zero.

Continua a leggere

OCSE: per le PMI la digitalizzazione è un’opportunità, ma anche una minaccia

L’OCSE evidenzia ritardi e ostacoli nello sviluppo delle PMI verso la Digital transformation. Le Piccole e medie imprese sono il motore dell’economia e devono essere preparate e attrezzate meglio alla transizione digitale in corso, o rischiano di rimanerne schiacciate. L’Outlook 2019 sulle PMI e sull’Imprenditorialità.

Continua a leggere

Ocse: le competenze tecnologiche hanno un’importanza cruciale (e l’Italia arranca)

Nel suo rapporto sulle competenze l’Ocse evidenzia gli effetti della Digital transformation e del Digital divide per chi non si attrezza in maniera adeguata ai cambiamenti in atto. Quanto all’Italia, lo Skills Outlook 2019 rileva che la popolazione non possiede le competenze di base necessarie per prosperare in un mondo digitale, sia come individui che come lavoratori.

Continua a leggere

Riforme, innovazione e incentivi: la ricetta Ocse per l’economia italiana in panne

Secondo il Rapporto economico sull’Italia dell’Ocse all’Italia serve una svolta: servono incentivi per crescere e innovare, dalla concorrenza nei mercati protetti allo sviluppo dell’innovazione anche attraverso incentivi mirati legati al programma Industria 4.0.

Continua a leggere

Perché, da sola, l’innovazione digitale non basta a far crescere la produttività

La Digital transformation è uno strumento potente per migliorare efficienza e produttività delle aziende. Ma l’innovazione digitale, da sola, non basta. Un interessante report dell’OCSE spiega il percorso e le tappe da seguire, evidenziando il ruolo fondamentale di policy governative inclusive.

Continua a leggere

Formazione continua, l’OCSE bacchetta l’Italia: se ne fa poca (e male)

Per stare al passo con le trasformazioni del mondo del lavoro servono percorsi di formazione continua in grado di offrire ai lavoratori le giuste competenze. Invece nell’area OCSE – e ancor più in Italia – si fa poca formazione e se ne fa ancor meno proprio per quei soggetti che sono maggiormente esposti al rischio.

Continua a leggere

Tecnologia e occupazione, secondo l’OCSE in Italia il 15% dei lavori è ad alto rischio automazione

Il nuovo rapporto dell’Ocse spiega quali sono le aree geografiche nelle quali il lavoro è più a rischio sostituzione. La situazione dell’Italia, in linea con l’Europa centro-meridionale, mostra un rischio più elevato della media. A incidere lo skill mismatch.

Continua a leggere

Pin It on Pinterest