Anche i dati biometrici sono a rischio (e un dito hackerato sarebbe un problema serio)

L’impronta digitale, il nostro volto o la nostra iride sono caratteristiche personali uniche, ma il loro utilizzo per l’autenticazione non è sicuro, al punto che qualcuno ha pensato di inventare delle impronte digitali artificiali per non esporre al rischio i veri dati biometrici…

Continua a leggere