identificazione automatica

Con lo scanner portatile Omron V450-H la lettura dei codici DPM diventa veloce, semplice e affidabile

Il nuovo scanner portatile presentato da Omron è progettato specificamente per la lettura di codici DPM (Direct Part Marks) in applicazioni industriali, garantendo elevate prestazioni e velocità anche in caso di codici a barre danneggiati. Progettato per adattarsi agli ambienti industriali più difficili, lo scanner V450-H è dotato di un design robusto e di un’interfaccia che ne semplifica l’utilizzo.

Pubblicato il 22 Ago 2023

image_processing20230818-1622927-1dgzla8

Omron presenta lo scanner portatile ultrarobusto V450-H, progettato specificamente per la lettura di codici DPM (Direct Part Marks) in applicazioni industriali.

Il nuovo scanner portatile dell’azienda è dotato di algoritmi di decodifica X-Mode Omron, che consentono la corretta leggibilità di codici a barre danneggiati, distorti o di difficile lettura, anche a elevate velocità di decodifica.

Performance e semplicità

Le elevate performance e la velocità del nuovo scanner V450-H – dotato di una capacità di oltre 50.000 scansioni a piena carica – fanno sì che la gran parte delle applicazioni possa essere realizzata senza alcuna configurazione.

Anche la configurazione per le applicazioni più complesse è facile e intuitiva, grazie all’interfaccia utente WebLinkPC che ottimizza il processo di configurazione, rendendolo semplice anche per le attività di scansione più complesse.

Il nuovo scanner V450-H è dotato di una stazione di ricarica con protezione IP65, che consente una trasmissione e una ricezione dati ottimali tramite connessione Bluetooth entro un raggio d’azione massimo di 100 metri, e di un indicatore integrato del livello della batteria per garantire una maggiore efficienza operativa.

Oltre a velocità, semplicità di utilizzo ed elevate prestazioni, il nuovo scanner Omron V450-H è dotato di elevata robustezza, grazie alla custodia robusta, in grado di resistere a cadute da 2,45 metri e a un’ampia gamma di fluidi industriali e sostanze chimiche, tra cui olio motore e liquido freni.

Questo design robusto garantisce lunga durata e affidabilità anche negli ambienti industriali più difficili e rende il nuovo scanner portabile V450-H di Omron adatto a un’ampia gamma di applicazioni in vari settori, tra cui produzione, logistica e automotive.

Valuta la qualità di questo articolo

C
Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 5