Beckhoff presenta un sistema di trasporto a piastre flottanti e la rete EtherCat G a 1 Gbit/s

Pubblicato il 27 Nov 2018

pr172018_Beckhoff_XPlanar_1-1039x744

Alla SPS IPC Drives di Norimberga Beckhoff lancia una nuova versione di EtherCat a 1 Gbps e un innovativo sistema di trasporto basato su piastre flottanti.

Sistema di trasporto a piastre flottanti

Il sistema XPlanar è in grado di movimentare pezzi a una velocità di 4 m/s e con accelerazioni fino a 2g oggetti di peso fino a 6 kg.

Il sistema è pensato per applicazioni di movimentazione soprattutto nel packaging e nell’assemblaggio e vanta una ripetibilità di 50 micron ed è disponibile con piastre da 95×95 mm, 155×155 mm, 155×275 mm e 275×275 mm. Il carico supportato è funzione della dimensione delle piastre: 0,4 kg per le più piccole, 1,5 e 3 kg per le intermedie e 6 kg per le piastre più grandi.

Le piastre possono sollevarsi o abbassarsi fino a 5 mm, inclinarsi fino a 5° per gestire liquidi e ruotare. I movimenti di più piastre sono coordinati da una logica collision free che viene programmata con il software TwinCat. Il carico può essere trasportato da più piastre, aumentando così il peso massimo supportato.

Ethercat G

La casa tedesca presenta anche EtherCat G, una tecnologia che aumenta le prestazioni di EtherCat portandola a supportare trasmissioni di dati a 1 Gb/s. Prossimamente arriverà EtherCat G10 in grado di raggiungere i 10 Gb/s. Gli slave della nuova rete sono compatibili anche con la rete EtherCat normale (e viceversa, naturalmente a velocità ridotta a 100 Mbps).

La casa di Verl naviga in acque favorevoli da ormai quasi vent’anni. Nel 2018 il fatturato arriverà a quota 915 milioni (+13% sul 2017), avvicinandosi in anticipo al traguardo del miliardo di euro.

Valuta la qualità di questo articolo

Franco Canna
Franco Canna

Fondatore e direttore responsabile di Innovation Post. Grande appassionato di tecnologia, laureato in Economia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 5