Al fine di rafforzare il proprio ruolo di interlocutore privilegiato dell’industria, della politica e della società nel campo delle politiche per la ricerca, la tecnologia e l’innovazione, l’istituto tedesco Fraunhofer ha creato un gruppo dedicato alla ricerca per l’innovazione, operativo già da questo mese.

“Con la sua vasta gamma di competenze, il Fraunhofer è da diversi decenni un partner scientifico affidabile per l’industria. Le nostre competenze di eccellenza nel campo della ricerca pre-competitiva e la conoscenza del mercato ci aiutano a offrire servizi di trasferimento tecnologico originale che contribuiscono alla creazione di valore sicuro in Germania e in Europa. Siamo anche impegnati a sostenere nel miglior modo possibile con le nostre competenze i policy maker”, ha dichiarato Reimund Neugebauer, presidente del Fraunhofer. “La Germania deve consolidare la propria posizione di front-runner nell’innovazione e in particolare nelle innovazioni che hanno il potenziale maggiormente ‘disruptive’. Per questo abbiamo deciso di creare il gruppo Fraunhofer per la ricerca e l’innovazione con particolare attenzione alla ricerca socio-economica e socio-tecnica”.

Il nuovo Gruppo è inizialmente composto da quattro istituti di ricerca con oltre 500 dipendenti: il Fraunhofer Institute for Industrial Engineering IAO di Stoccarda, the Fraunhofer Center for International Management and Knowledge Economy IMW di Lipsia, il Fraunhofer Institute for Technological Trend Analysis INT di Euskirchen e il Fraunhofer Institute for Systems and Innovation Research ISI di Karlsruhe.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.