Ricerca e innovazione, investimenti 2020 al palo: urgono proroga e potenziamento degli incentivi

Nel 2020 a causa dell’emergenza economico-sanitaria gli investimenti in beni strumentali e in ricerca e sviluppo incentivati dal piano Transizione 4.0 sono rimasti al palo. I 7 miliardi stanziati per il 2020 resteranno quindi in gran parte nel cassetto. Perché non intervenire subito disponendo proroga e potenziamento degli incentivi?

Continua a leggere

Credito d’imposta per ricerca, sviluppo e innovazione, ecco il testo del decreto attuativo

Ecco i contenuti del decreto attuativo che dà corpo al nuovo credito d’imposta per le attività di ricerca, sviluppo, innovazione e design, parte integrante del piano Transizione 4.0. Il documento include anche le definizioni delle attività di innovazione tecnologica finalizzate al raggiungimento di obiettivi di innovazione digitale 4.0 e di transizione ecologica premiati con l’incentivo al 10%.

Continua a leggere

Piano Transizione 4.0, il ministro Patuanelli ha firmato il decreto attuativo

Il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli ha firmato il decreto attuativo che dà corpo, a cinque mesi di distanza dal varo della Legge di Bilancio, ai nuovi crediti di imposta per ricerca, sviluppo, innovazione e per l’acquisto dei beni strumentali: una misura “che è già pluriennale e che dovrà assolutamente diventare strutturale nella prossima legge di bilancio”.

Continua a leggere

Le sette priorità del Paese secondo il premier Conte: ci sono anche innovazione e Impresa 4.0

La ripresa del Paese passerà attraverso un intervento articolato su sette linee di azione: modernizzazione della PA, innovazione e impresa 4.0, infrastrutture, sostenibilità e Green Deal, formazione, riforma della giustizia e riforma fiscale. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha illustrato le direttrici di investimento su cui spingerà il Governo in un prossimo decreto (finanziato con le risorse del Recovery Plan europeo).

Continua a leggere

Confartigianato lancia “Ripartire dal Nuovo”: servizi gratuiti per accompagnare le piccole imprese nella transizione digitale

Si chiama “Ripartire dal nuovo: imprese dopo il virus” la campagna lanciata da Confartigianato per mettere a disposizione delle micro e piccole imprese italiane colpite dalla crisi connessa all’emergenza Covid-19 le competenze necessarie per affrontare al meglio la ripartenza, sfruttando a pieno le opportunità offerte dalle tecnologie digitali. Sulla piattaforma si trovano gratuitamente link a risorse formative e informative (sotto forma di video, webinar, documenti) e servizi su tutti i principali campi di interesse per le micro e piccole imprese e gli artigiani.

Continua a leggere

Il Biotech? Una catapulta per la ripartenza (se ripartono gli investimenti in innovazione)

Il fatturato totale del Biotech in Italia ha superato i 12 miliardi di euro a fine 2019, con un incremento medio annuo tra il 2014 e il 2018 di circa il 5%. È il quadro che emerge dal nuovo rapporto su ‘Le imprese di biotecnologie in Italia’, realizzato in collaborazione tra Assobiotec ed Enea

Continua a leggere
I processi logistici si basano in larga misura su dati coerenti e affidabili immediatamente disponibili

Innovazione e flessibilità contro la crisi: con l’IoT un sostegno importante anche per la logistica

Nidec Asi traccia le linee guida per la ripresa e l’evoluzione del settore della logistica in Italia dopo lo stop per l’emergenza sanitaria: una trasformazione che va sempre più nella direzione dell’integrazione dei servizi tra produttore e cliente

Continua a leggere

Sostenibilità digitale e altre scelte fondamentali per il futuro delle persone e del Pianeta

Reale o virtuale? Sicurezza o libertà? Privacy o controllo? Sono alcune delle domande e scelte importanti a cui la società globale dovrà dare delle risposte, come rileva il libro ‘Sostenibilità digitale’ di Stefano Epifani

Continua a leggere

Dai Big data alla robotica collaborativa, aggiudicati i 3,2 milioni del primo bando del Competence Center Bi-Rex

Sono 18 i progetti che riceveranno i 3,2 milioni totali stanziati con il primo bando del Competence Center dell’Emilia Romagna Bi-Rex. Big Data e Additive Manufacturing gli ambiti delle idee di Industria 4.0 premiate, messe a punto da ben 47 imprese di nove filiere produttive diverse, provenienti da sette regioni d’Italia.

Continua a leggere

Un’industria competitiva, digitale e sostenibile: ecco il piano d’azione dell’Europa

Sostenibilità, competitività e transizione digitale sono gli obiettivi della nuova strategia industriale europea. Il piano d’azione messo a punto dalla Commissione Von der Leyen fissa le azioni da mettere in campo: revisione delle norme Antitrust, lotta alla concorrenza sleale, decarbonizzazione ed economia circolare, politiche per favorire l’innovazione tecnologica delle imprese e sviluppo delle competenze tecnologiche.

Continua a leggere

La competitività delle PMI tra software e modelli di business innovativi

Dalla digitalizzazione del prodotto industriale attraverso software innovativi allo sviluppo di modelli di business all’avanguardia. Dagli ultimi modelli di cybersecurity per l’industria alle soluzioni cloud per l’automazione. Con oltre 500 visitatori e ben 18 aziende partner, il Forum Software Industriale è stato un’occasione di incontro e aggiornamento sul tema delle tecnologie digitali per l’industria, con un occhio di riguardo sulle PMI, le imprese che più spesso necessitano di un aiuto per affacciarsi in modo strutturato alle innovazioni dell’Industria 4.0. Ecco i temi più interessanti

Continua a leggere