Mindsphere sbarca sul cloud di Alibaba

Mindsphere, il sistema operativo per l'IOT in cloud di Siemens

Nell’ambito di un accordo quadro in ambito tecnologico tra Germania e Cina, alla presenza del cancelliere tedesco Angela Merkel e del Premier cinese Li Keqiang, Siemens e Alibaba Cloud, il ramo del colosso cinese dedicato al cloud computing, hanno siglato a Berlino un memorandum d’intesa che mira a promuovere l’adozione dell’Industrial Internet of Things in Cina.

Le due società sfrutteranno le rispettive risorse tecnologiche e industriali – il Cloud di Alibaba e MindSphere, il sistema operativo aperto basato su cloud per l’internet of things proposto da Siemens, per offrire alle aziende manifatturiere cinesi una soluzione IIoT a supporto di Industry 4.0 e della digital transformation.

“Continuiamo a costruire la nostra rete digitale industriale globale collaborando con Alibaba Cloud. Questa cooperazione è una pietra miliare per portare le nostre soluzioni per Industry 4.0 in quella che è la capitale manifatturiera di tutto il mondo. I nostri clienti potranno sfruttare il potenziale dell’IIoT con MindSphere ora anche sulla piattaforma cloud più importante della Cina”, ha dichiarato Joe Kaeser, Presidente e CEO di Siemens AG.

“L’odierna partnership rappresenta un passo importante verso il nostro obiettivo di abilitare la trasformazione digitale in tutto il mondo. Siamo lieti di collaborare con Siemens e insieme speriamo di accelerare l’adozione di prodotti e servizi per l’IoT che creino innovazioni e progresso in tutta l’industria”, ha dichiarato Simon Hu, Senior Vice President del Gruppo Alibaba e Presidente di Alibaba Cloud.

L’implementazione di MindSphere su Alibaba Cloud fornirà alle aziende della Cina continentale soluzioni industriali avanzate al servizio dell’innovazione. Le aziende inizieranno a collaborare immediatamente e intendono rendere disponibile MindSphere su Alibaba Cloud nel 2019.


Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 839 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest