Boston Dynamics stupisce ancora: ecco Handle, il robot per la logistica

Da Atlas, l’umanoide in grado di eseguire il salto mortale, a Spot Mini, il cane robot che ha ispirato anche l’episodio Metalhead della serie tv Black Mirror , l’azienda statunitense Boston Dynamics ci ha sempre stupiti con creazioni ai limiti della fantascienza. Questa volta però l’azienda ex Google ha deciso di declinare le proprie capacità ingegneristiche in un ambito in cui la tecnologia è già particolarmente avanzata. E – ancora una volta – stupisce con un colpo da maestro, mostrando in video la sua nuova creatura Handle.

Handle è un robot “carrellato” che si muove con estrema velocità e precisione su due ruote. Era stato presentato esattamente due anni fa, ma questa è una versione evoluta e appositamente modificata per eseguire operazioni di carico e scarico di pallet in applicazioni logistiche.

Nel video Boston Dynamics mostra due robot Handle impegnati in operazioni all’interno di un magazzino. In particolare i robot si occupano di eseguire, in totale autonomia, la costruzione di pallet misti (composti cioè con scatole contrassegnate da SKU differenti) e la loro depallettizzazione.


Il sistema di visione montato su Handle riconosce la tipologia di scatole leggendo dei codici QR alla base della scaffalatura. In questo modo sceglie le scatole necessarie a creare il “bouquet” personalizzato e le posiziona sul pallet.

Quando Handle posiziona le scatole su un pallet, utilizza il controllo della forza per collocare ogni scatola in maniera precisa affianco alle altre. In fase di depallettizzazione Handle posa le scatole su un nastro trasportatore.

Le scatole utilizzate nel video pesano circa 5 kg, ma il robot è progettato per gestire scatole fino a ben 15 kg di dimensioni 120 x 170 cm.

 

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 1030 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest