Ethernet conquista l’industria (e i fieldbus perdono terreno)

Sempre più dispositivi industriali vengono collegati alle reti industriali. Nel 2019, il numero di nuovi nodi connessi dovrebbe aumentare del 10%. Le reti Ethernet industriali e Wireless continuano a crescere rapidamente, ma il 2019 segna anche il primo anno di contrazione per i fieldbus.

Questi sono i risultati principali dello studio annuale sul mercato delle reti industriali condotto da HMS Networks. L’Industrial Ethernet ora rappresenta il 59% dei nuovi nodi installati (l’anno scorso era il 52%), mentre i bus di campo sono il 35% (42). EtherNet/IP è ancora la rete più installata con il 15%, ma Profinet è molto vicino con il 14%. Le tecnologie wireless continuano a svilupparsi enormemente e sono stabili al 6% del mercato (6).

HMS Networks, nella propria analisi annuale sul mercato delle reti industriali, si concentra sui nuovi nodi installati a livello globale nel mondo dell’automazione industriale. Di seguito alcune delle principali tendenze della comunicazione industriale nel 2019.

Crescita continua per Ethernet industriale

A conclusione dell’anno scorso HMS affermava che l’Industrial Ethernet aveva superato per la prima volta i bus di campo tradizionali, e tale crescita continua anche nel 2019. Con un tasso di crescita costante del 20% (22), le reti Ethernet industriali rappresentano ora il 59% del mercato globale (rispetto al 52% l’anno scorso).

EtherNet/IP è la più grande rete Ethernet industriale con il 15% del mercato, ma Profinet ha quasi chiuso il gap crescendo fino al 14%. Le altre soluzioni Ethernet a livello globale come Ethercat al 7%, Ethernet Powerlink al 5% e Modbus-TCP al 4% sono tutte in costante crescita.


Il calo dei bus di campo

Per la prima volta, i fieldbus sono in calo del 5% (rispetto a una crescita del 6% dell’anno scorso) e ora rappresentano solo il 35% dei nuovi nodi installati.

Il bus di campo dominante è ancora Profibus che detiene il 10% del mercato mondiale totale, seguito da CC-Link al 6% e Modbus-RTU al 5%.

Il commento di Anders Hansson

 


“La transizione verso Ethernet industriale continua ed è guidata dalla necessità di alte prestazioni e dalla necessità di integrazione tra le installazioni di fabbrica ed i sistemi IT/applicazioni IIoT”, afferma Anders Hansson, Chief Marketing Officer di HMS.

“Per la prima volta vediamo che i tradizionali bus di campo perdono terreno in termini di nuovi nodi installati. Per quanto riguarda Ethernet industriale, rileviamo una buona crescita per molte reti consolidate come Ethernet/IP, Profinet, Ethercat, Powerlink e Modbus-TCP, ma non solo, la crescita avviene anche per le altre reti raggruppate nella categoria ‘altre reti Ethernet’.

Quello che risulta è un’interessante fotografia delle soluzioni Ethernet molto frammentata, a dimostrazione che l’Ethernet industriale non si è mai standardizzato su una sola rete come previsto nei primi anni ’90 quando le reti basate su Ethernet hanno avuto la prima evoluzione nel mondo industriale. Proprio come i bus di campo, le varie reti Ethernet hanno utilizzi diversi a seconda dell’applicazione industriale”.

Ancora una forte spinta verso le soluzioni wireless

Anche le tecnologie wireless crescono costantemente del 30% (32) e rappresentano il 6% (6) del mercato totale. All’interno delle soluzioni Wireless, la tecnologia WLAN è la più popolare, seguita dal Bluetooth. “Il wireless è sempre più utilizzato dai costruttori di macchine e dagli integratori di sistemi per realizzare nuove ed innovative architetture di automazione. Gli utenti possono ridurre il cablaggio e creare nuove soluzioni per la connettività e il controllo”, afferma Anders Hansson.

“Assistiamo inoltre ad un aumento delle attività a livello mondiale relative alle tecnologie cellulari (ad esempio reti private LTE/5G) come fattori abilitanti per la produzione intelligente e flessibile nelle fabbriche”.

Variazioni locali

In Europa e in Medio Oriente, EtherNet/IP e Profinet sono all’avanguardia e il Profibus è il bus ancora più ampiamente utilizzato. Altre reti molto utilizzate sono Ethercat ed Ethernet Powerlink.

Il mercato statunitense è dominato dalle reti CIP, con un chiaro spostamento verso EtherNet/IP. Ethercat continua a guadagnare quote di mercato.

In Asia, nessuna rete si distingue come leader del mercato, ma Profinet, EtherNet/IP, Profibus, Ethercat, Modbus e CC-Link sono ampiamente utilizzati ed anche la versione Ethernet CC-Link IE Field sta guadagnando terreno.

Pie chart graphic - Industrial Network Shares 2019 according to HMS

Beatrice Elerdini

Giornalista di professione, reporter, copywriter, Social Media Manager e autrice di testi per la tv e il web. Da dieci anni lavoro su piattaforma Wordpress e mi nutro di SEO. Ogni giorno mi occupo di cronaca, attualità, economia e nuove tecnologie. Avete storie, notizie e curiosità da raccontare? Scrivetemi a biaraven@libero.it

Beatrice Elerdini ha 44 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Beatrice Elerdini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest