Focus sicurezza IT a Milano: torna per il quarto anno mcT Cyber Security

Si terrà giovedì 28 novembre a San Donato (Milano) la quarta edizione di mcT Cyber Security, giornata verticale dedicata alle soluzioni e alle tecnologie per la cyber security organizzata da Eiom.

L’appuntamento è l’occasione per far luce sull’importanza della Cyber Security per i sistemi di controllo industriali, fornire una panoramica delle certificazioni di riferimento, introdurre le tendenze attuali e del prossimo futuro, fino alle nuove opportunità per le imprese. Anche quest’edizione potrà contare su una ricca offerta formativa, a cominciare dalla sessione mattutina Cyber Security per l’industria – nuove criticità, nuove soluzioni, coordinata da Anipla (Associazione Nazionale Italiana per l’automazione).

Molte le tematiche che saranno sotto i riflettori: dall’analisi dei rischi in tema Cyber Security, al piano protezione delle infrastrutture critiche, ai nuovi approcci per l’applicazione della GDPR (maggio 2018), fino all’analisi dei sistemi di Industrial Control System (ICS) dove si stanno proponendo nuovi approcci per il riconoscimento delle vulnerabilità e delle anomalie dei sistemi di controllo, oltre che fornire delle linee guida per pianificare e strutturare il cambiamento tecnologico in modo da affrontare con maggiore consapevolezza l’Industrial Internet of Things (IIoT) senza trascurare i necessari aspetti di Cyber Security.

I relatori

Nel corso della sessione coordinata da Regina Meloni (Anipla, Saipem), segnaliamo l’intervento di Luca Bechelli (Clusit) che farà il punto sullo scenario e su quali iniziative possono essere attuate concretamente per tutelarsi; Stefano Panzieri (Università di Roma Tre) illustrerà il progetto Atena, appena concluso, sulla strategia di risposta al riconoscimento di comandi anomali indirizzati ai sistemi di controllo industriali.

Interessanti i contributi che metteranno in luce le varie esperienze delle aziende coinvolte, a cominciare da Massimo Pessina (Saipem) che parlerà dell’esperienza vissuta nella sua azienda e relativa all’integrazione tra mondo OT e IT. Ombretta Arvigo (Leonardo) introdurrà invece ai temi di sicurezza e resilienza di una infrastruttura critica con il progetto “SecurGas”; mentre l’intervento di Andrea Barella (University college of Turin) allargherà il campo ai temi di Blockchain e Cybersicurezza.

Roberto Motta (Rockwell Automation) analizzerà le best practices per affrontare il problema delle reti di controllo pericolosamente esposte ai Cyber attacchi; Mario Testino (Servitecno) presenterà alcune minacce in costante evoluzione, dalla Cyber Espionage fino alle Cyber Weapons, e proporrà alcuni esempi applicativi per valutare vulnerabilità e anomalie al fine di adottare strategie di difesa. Micaela Caserza Magro (Università di Genova) si concentrerà sulle applicazioni Profinet e Industrial Ethernet; Umberto Cattaneo (Schneider Electric) parlerà invece della convergenza tra Cybersecurity e Safety nel settore petrolchimico. In chiusura Antonello Coluccelli e Simone Vaccarino (Alliance) si concentreranno sulla parte normativa con aggiornamenti, certificazioni e (tema non banale) sugli aspetti assicurativi.

L’area espositiva

Prevista anche una ricca area espositiva in cui saranno presenti i protagonisti del settore, e una serie di workshop tecnico-applicativi curati dalle stesse aziende partecipanti, così da consentire agli operatori presenti di approfondire in modo specifico soluzioni, tecnologie e casi applicativi legati alle tematiche della giornata.

L’evento mcT Cyber Security è organizzato da Eiom con ANIPLA (Associazione Nazionale Italiana per lʼAutomazione) e AIS/ISA Italy Section (Associazione Italiana Strumentisti) e con la collaborazione di CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) e il supporto della “Guida Petrolchimico”.

Per massimizzare le sinergie e le opportunità la giornata si svolge in concomitanza con mcT Industrial Safety and Security, Anti-Fire, mcT Petrolchimico e mcT ATEX. Il programma completo di mcT Cyber Security è disponibile sul sito.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.