Una mano (elettronica) nell’emergenza: un workshop sul ruolo dei robot contro il coronavirus

Che cosa possono fare i robot per l’emergenza? A questa domanda risponderanno alcuni tra i maggiori esperti di robotica in Italia. E tutti potranno ascoltare quello che racconteranno.

Nel corso della mattinata del prossimo 28 maggio, il capitolo italiano del gruppo di lavoro Robotics & Automation Society dell’IEEE (IEEE I-RAS) organizza un workshop liberamente accessibile online proprio sull’utilizzo dei robot nell’ambito dell’emergenza coronavirus.

L’evento si intitola “Arrivano i nostri… Robot – Domande e risposte sulla robotica al servizio della comunità e contro Covid-19”.

La mattinata sarà suddivisa in tre parti per mostrare il contributo della robotica in tre diversi ambiti: l’agricoltura, la manifattura e il settore sanitario.

L’evento digitale sarà trasmesso su YouTube e sul sito dell’I-RAS e sarà coordinato dal prof. Andrea Zanchettin del Politecnico di Milano, che è presidente del sodalizio.

Il programma

Di seguito il programma del workshop con i nomi dei relatori. Appena disponibili aggiorneremo questo post con ulteriori informazioni.

ore 9:15 – Introduzione ai lavori da parte del Prof. Andrea Zanchettin (Politecnico di Milano, Presidente I-RAS).

ore 9:30 – Robot per l’agricoltura – Modera: Andrea Zanchettin (Politecnico di Milano)

  • Renato Reggiani (founder BioPic)
  • Lorenzo Marconi (Università di Bologna)
  • Presentazione di progetti pilota, intervengono: Giovanni Muscato (Università degli Studi di Catania), Luca Bascetta (Politecnico di Milano), Andrea Gasparri (Università degli Studi Roma Tre)

ore 10:20 – Robot per il manifatturiero – Modera: Gianluca Antonelli (Università di Cassino e del Lazio Meridionale)

  • Giulio Guadalupi (Vice presidente Confindustria Bergamo con delega all’innovazione)
  • Bruno Siciliano (Università degli Studi di Napoli Federico II)
  • Marco Bentivogli, segretario nazionale FIM-CISL
  • Presentazione di progetti pilota, intervengono: Lucia Pallottino (Università di Pisa), Cristian Secchi (Università di Modena e Reggio Emilia), Arash Ajoudani (Istituto Italiano di Tecnologia)

ore 11:30 – Robot per salute e società – Modera: Federica Pascucci (Università degli Studi Roma Tre)

  • Alberto Tozzi (Ospedale Pediatrico Bambino Gesù)
  • Eugenio Guglielmelli (Università Campus Bio-Medico)
  • Presentazione di progetti pilota, intervengono: Manuel Catalano (Università di Pisa, IIT), Domenico Prattichizzo (Università di Siena, IIT), Daniele Pucci (IIT), Andrea Zanchettin (Politecnico di Milano).

Concluderà la mattinata il Prof. Antonio Bicchi (Università di Pisa, Presidente I-RIM) con alcune riflessioni finali.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.