Nuova Sabatini: ecco il modulo per l’erogazione del contributo in un’unica soluzione

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato una circolare che fornisce indicazioni e chiarimenti in merito alle modalità di applicazione delle disposizioni della legge 30 dicembre 2020 che avevano modificato la “Nuova Sabatini”.

In particolare, la circolare entra nel merito dell’erogazione del contributo in un’unica soluzione su tutti i finanziamenti concessi, anche se l’importo supera i 200 mila euro.

Insieme alla circolare, il Mise fornisce anche la modulistica (disponibile in fondo all’articolo) per la richiesta di erogazione, che si applica a tutte le domande presentate dalle imprese alle banche e agli intermediari finanziari a partire dal 1° gennaio 2021.

Lo stanziamento complessivo previsto dalla Legge di Bilancio è di 370 milioni di euro.

Ricordiamo che la misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali. Vi sono ammessi tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, ad eccezione delle attività finanziarie e assicurative e delle attività connesse all’esportazione e per gli interventi subordinati all’impiego preferenziale di prodotti interni rispetto ai prodotti di importazione.

L’incentivo è determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di cinque anni e di importo uguale all’investimento, ad un tasso d’interesse annuo pari al:

  • 2,75% per gli investimenti ordinari
  • 3,575% per gli investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti

A questo link trovare il testo della circolare, mentre qui di seguito il modulo per la richiesta dell’erogazione dell’incentivo.

ALLEGATO_3__Richiesta_erogazioni_RU_RQR_10-02-2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Daniela Garbillo

Giornalista pubblicista con 30 anni di esperienza di redazione, coordinamento e direzione maturata presso case editrici, gruppi e associazioni in diversi settori, dalle tecnologie innovative alle energie rinnovabili, dall'occhialeria al beauty, all'architettura. All'attivo anche importanti esperienze in comunicazione, organizzazione di eventi e marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.