Marino Crippa è il nuovo Amministratore Delegato di Keb Automation Italia

Il CDA di Keb Atuomation Italia, azienda che sviluppa soluzioni meccaniche ed elettroniche all’avanguardia per il settore dell’automazione industriale, ha scelto Marino Crippa come nuovo Amministratore Delegato. Crippa succede a Andrea Menegale, che ha maturato i requisiti per il pensionamento. Insieme alla carica di AD, si rinnova anche il Consiglio di Amministrazione dell’azienda.

Pubblicato il 03 Mag 2022

Marino Crippa

Si rinnovano i vertici di Keb Automation Italia, azienda che sviluppa soluzioni meccaniche ed elettroniche all’avanguardia per il settore dell’automazione industriale.

Il Consiglio di Amministrazione dell’azienda ha infatti scelto Marino Crippa come nuovo Amministratore Delegato e successore di Andrea Menegale, che ha maturato i requisiti per il pensionamento.

Crippa è entrato a far parte di Keb Automation Italia nel 2020, ricoprendo il ruolo di Direttore del Marketing e delle vendite. Alle spalle ha anni di esperienza maturata prima con Nokia  e successivamente con Bosch Rexroth, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in ambito product management, vendite e marketing, con una importante esperienza in area sistemi informativi.

Dal 2011 ha ricoperto il ruolo di Head of Sales Digital Factory che, insieme agli altri impegni istituzionali –  è stato membro della task force di Federmeccanica, degli steering committee del Cluster Fabbrica Intelligente e ha avuto un ruolo attivo nella costituzione del Competence Center MADE – gli ha permesso di seguire da vicino l’evoluzione della digitalizzazione del manufacturing.

“Ringrazio i Soci ed il Consiglio di Amministrazione per la fiducia che hanno riposto nella mia persona. Mi sento fortemente motivato e pronto a raccogliere questa grande sfida, in virtù dei nuovi traguardi che ci siamo prefissati, in un mercato dove Keb Automation Italia, sta assumendo un ruolo sempre più importante e innovativo”, commenta Crippa.

“Grazie alle competenze di Keb Italia, maturate in 50 anni nel settore dell’automazione industriale, ai risultati ottenuti dal mio predecessore e soprattutto grazie al supporto della mia squadra, sono sicuro che potremo raggiungere i nostri importanti obiettivi di crescita”, aggiunge.

Con la nomina di Crippa si rinnova anche il Consiglio di Amministrazione, che è ora così composto: Marco Sala (Presidente), Marino Crippa (Membro del Consiglio e Amministratore Delegato) e Vittorio Tavella (Membro del Consiglio).

Valuta la qualità di questo articolo

C
Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 5