Aveva ragione Edison? L’industria guarda al ritorno della corrente continua

Distribuiamo l’elettricità sotto forma di corrente alternata, ma gran parte degli apparecchi utilizzatori usano al loro interno la corrente continua. E allora non avrebbe più senso distribuire direttamente corrente continua, riducendo la complessità della sincronizzazione e gli sprechi del processo di conversione AC/DC? Se ne è parlato in occasione dell’evento “Rivoluzione Energetica: il futuro dell’industria è in corrente continua?”

Continua a leggere